Storie a confronto, Elena Marinucci: "Bisogna saper difendere i diritti delle donne" - L’incontro promosso dalla Pilkington per il Safety Day
 

Storie a confronto, Elena Marinucci: "Bisogna saper difendere i diritti delle donne"

L’incontro promosso dalla Pilkington per il Safety Day

Sette storie professionali, sette storie di vita, sette racconti intensi che hanno trasmesso messaggi significativi ed emozioni. Così lo stabilimento Nsg-Pilkington di San Salvo ha scelto di celebrare il Safety Day, appuntamento che, ogni anno, mette al centro dell'attenzione la sicurezza sul lavoro, dedicando un'ampio spazio al tema dell'inclusione. Questo aspetto è stato affrontato sia dal punto di vista della disabilità, con la passeggiata di domenica scorsa insieme ai ragazzi dell'associazione Arda e con l'inaugurazione dell'Albero della Vita realizzato dal Laboratorio Incontro. Ma l'inclusione, parlando di lavoro, è anche quella delle donne, ancora troppo poche nel mondo aziendale, come ha rilevato il presidente Graziano Marcovecchio mostrando i dati del gruppo in cui, però,  vanno rilevati segnali di crescita delle quote rosa

Il Safety Day 2018 - LEGGI

Milena Stanisci (Global Director NSG Group), Marina Cvetic Masciarelli (amministratore Masciarelli Tenute agricole), Lara Di Paolo (Consulente legale Centro Antiviolenza "Non sei sola"), Cristina Di Pietro (sindaco di Civitella del Tronto), Tiziana Magnacca (sindaco di San Salvo), Elena Marinucci (prima presidente Commissione nazionale parità tra uomini e donne), Marinella Sclocco (assessore regionale alle politiche regionali e pari opportunità) si sono lasciate positivamente coinvolgere nel dibattito coordinato dalla giornalista e insegnante Paola Cerella, dinanzi a una platea in cui era nutrita la presenza di lavoratrici del gruppo Nsg e con la partecipazione dei ragazzi delle redazioni scolastiche del territorio.

"È importante avere le opportunità ma poi le regole del gioco sono le stesse che per gli uomini", ha sottolineato Milena Stanisci evidenziando come le donne non chiedano "corsie preferenziali" ma solo di poter essere considerate per le loro capacità e competenze. Dal mondo del lavoro a quello della politica, senza tralasciare le esperienze tra le mura domestiche e quelle con il sociale, le sette donne scelte dalla Pilkington hanno catturato l'attenzione dei presenti, in particolare quella delle giovani studentesse che hanno rivolto poi molte domande alle ospiti.

A fine incontro abbiamo raccolto la testimonianza di Elena Marinucci, 90enne aquilana che è stata senatrice ed eurodeputata con il partito socialista, da sempre impegnata per i diritti delle donne.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - La testimonianza di Elena Marinucci

L'intervista alla senatrice Elena Marinucci in occasione del Safety Day della Pilkington - Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi