Evitare le truffe, Associazione Amici degli Anziani a lezione dai carabinieri - L’iniziativa
 
Vasto   Attualità 11/10

Evitare le truffe, Associazione Amici degli Anziani a lezione dai carabinieri

L’iniziativa

Il maggiore Consales e il tenente D'Ambrosio con Angela Poli Molino e Pina FranciaPrevenzione delle truffe agli anziani: questo il tema dell’incontro che i Carabinieri del Comando della Compagnia di Vasto hanno tenuto con i soci dell’associazione Amici degli Anziani martedì pomeriggio nei locali della sede del sodalizio in via Anelli.

Un tema di scottante attualità anche nelle nostre zone, come hanno riportato le cronache di questi giorni, che gli uomini dell’Arma hanno voluto affrontare con chiarezza espositiva e l’ausilio di diapositive e filmati proiettati in loco, con le quali hanno spiegato le tecniche e le modalità più utilizzate dai malfattori e, conseguentemente, le prassi da seguire per non cadere nella loro rete.

‘Un incontro molto interessante e, soprattutto, estremamente utile’, ha detto la presidente dell’associazione ‘Amici degli anziani’ Angela Poli Molino, che, poi, ha aggiunto: ‘non posso non ringraziare la cortesia e la professionalità dei Carabinieri di Vasto per questa opportunità’.

A parlare delle truffe e dei raggiri ai danni degli anziani sono stati il maggiore Amedeo Consales, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Vasto, il tenente Luca D’Ambrosio, comandante del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia, il luogotenente Antonio Castrignanò, comandante della locale stazione dell’Arma, e l’appuntato scelto Luigi Gravina, che hanno fatto dono ai presenti anche di un esaustivo libretto informativo.

L’associazione, dal canto suo, ha consegnato ai Carabinieri presenti la tessera di socio onorario del sodalizio prima di omaggiarli con due piatti realizzati con la tecnica del decoupage recanti una immagine del Golfo di Vasto scattata da Massimo Molino, piatti realizzati dalla Prof.ssa Pina Francia.

Luigi Spadaccini

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi