Alla 50ª edizione della Barcolana di Trieste sei equipaggi del team Invelaconoi - Ben 63 velisti sono salpati da Marina Sveva e domenica parteciperanno alla regata
 
Vasto   Sport 10/10

Alla 50ª edizione della Barcolana di Trieste sei equipaggi del team Invelaconoi

Ben 63 velisti sono salpati da Marina Sveva e domenica parteciperanno alla regata

Alcuni velisti del team InvelaconoiDomenica 14 ottobre il golfo di Trieste accoglierà le oltre 2500 imbarcazioni che parteciperanno all'edizione numero 50 della Barcolana, la regata più grande del mondo. E, per questa edizione speciale, l'associazione sportiva Invelaconoi, che ha la sua base nel porto turistico di Marina Sveva (Montenero di Bisaccia), ha scelto di partecipare con una nutrita rappresentanza. Ben 6 le imbarcazioni, per un totale di 63 partecipanti - una partecipazione senza precedenti in zona - che hanno mollato gli ormeggi nei giorni scorsi e hanno navigato verso Trieste. 

Il trasferimento è stato fatto tutto d'un fiato, percorrendo le 250 miglia marine in 40 ore di navigazione. All'arrivo a Trieste gli equipaggi sono stati accolti da raffiche di vento che sfioravano i 30 nodi, mettendo a dura prova le capacità velistiche degli uomini del team Invelaconoi. 

"Quest'anno è la cinquantesima edizione volevamo partecipare con i tanti che veleggiano con noi, dagli allievi della scuola vela, agli appassionati di vela ed armatori che ormeggiano nel Marina Sveva - commenta soddisfatto il responsabile del team, Rocco De Vitofrancesco - . Altrettanta soddisfazione è stata espressa dlalo staff del porto turistico, sapere che ben 6 barche parteciperanno con i nostri colori a questa edizione storica della Barcolana, ci riempie di orgoglio e soddisfazione. Tanti complimenti vanno ai ragazzi della scuola federale FIV Incelaconoi asd per il grande lavoro svolto". 

Le imbarcazioni sono state ormeggiate al molo Audace, di fronte all'Amerigo Vespucci, la bellissima nave scuola della Marina Militare Italiana, che omaggia la Barcolana con la sua presenza. Ora fervono i preparativi per mettere a punto le barche ed essere pronti a vivere l'entusiasmante esperienza della regata di domenica prossima.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi