Tennistavolo, in serie C2 inizia con due successi il cammino dell’Afor Vasto - L’obiettivo è la promozione in serie C1
 
Vasto   Sport 09/10

Tennistavolo, in serie C2 inizia con due successi il cammino dell’Afor Vasto

L’obiettivo è la promozione in serie C1

Due giornate e due successi nel campionato di serie C2 di tennistavolo per l'Afor Vasto. Dopo la vittoria all'esordio in casa della Energia New Teramo, il terzetto vastese formato da Nicola Pepe, Paolo Caserta e Margherita Cerritelli, si è imposto, nuovamente per 5-0, contro il San Nicolò 2009, piazzandosi in testa alla classifica con Tennistavolo Silvi e Avezzano TT.

L'obiettivo stagionale è chiaro, il Tennistavolo Vasto vuole conquistare la vittoria del campionato per fare il salto di categoria in serie C1. Le premesse sono le migliori, nonostante la giovane Marherita Cerritelli debba dividere i suoi sforzi su due fronti: il campionato di C2 e quello nazionale di serie B femminile in cui deve difendere i colori della squadra vastese con Emanuela Nucciarone, Eleonora Leopardi e Marzia Comparelli.

"Il nostro progetto per questo anno sportivo è chiaro e lo dichiariamo senza timori: permanenza nel Campionato di B Femminile ed accesso al Campionato Nazionale Maschile di C1 - sottolinea il presidente del TT Vasto, Stefano Comparelli -. Disponiamo di un ampio vivaio in crescita costante che può garantirci anni di permanenza nelle massime competizioni nazionali e la collaborazione attivata sul territorio con altri gruppi pongistici amplifica di fatto queste possibilità. Vasto potrà e dovrà dire la sua nel panorama pongistico nazionale e stiamo lavorando perché questo avvenga al più presto".

Comparelli, che è anche presidente della Fitet Abruzzo, in occasione della prossima festa dello Sport del Coni, sarà insignito della Stella di Bronzo per meriti sportivi, riconoscimento assegnato dal Coni nazionale ai dirigenti nazionali delle discipline olimpiche per il loro impegno a favore degli sport di cui sono rappresentanti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi