A San Salvo la 15ª edizione della "Marcia della Pace" - L’evento si è tenuto stamattina
 
San Salvo   Eventi 04/10

A San Salvo la 15ª edizione della "Marcia della Pace"

L’evento si è tenuto stamattina

Quindicesima edizione della Marcia della Pace a San Salvo con il tema “Ripartiamo dai giovani” che andrà in archivio come una manifestazione caratterizzata dalla grande partecipazione degli studenti degli Istituti Comprensivi 1 e 2, della Scuola secondaria Salvo “D’Acquisto” e dell’Istituto superiore “Mattioli”. 

Preceduto dal suono della Banda della Città di San Salvo un lungo e chiassoso corteo ha attraversato le vie cittadine per raggiungere piazza San Vitale partendo da piazza della Pace da dove era stato previsto il raduno.

Nel suo saluto il sindaco Tiziana Magnacca ha rivolto, destinandole in particolare agli studenti delle scuole medie e delle superiori, parole di speranza “in un tempo nel quale purtroppo si sta cedendo alla paura e all’insicurezza, alla sfiducia che porta alla rassegnazione, all’indifferenza e alla rabbia. E’ il tempo di reagire, per questo vogliamo ripartire da voi giovani”. Ed ancora: “Dobbiamo prenderci cura del vostro presente con onestà, trasparenza e coerenza attrezzandovi nel fare la vostra parte, offrendovi adeguate opportunità”.

Il primo cittadino ha inoltre ricordato come gli organizzatori della Marcia Perugia – Assisi che si svolgerà domenica prossima, nel messaggio d’invito hanno affermato: “Non possiamo più permetterci di vivere in perenne competizione con gli altri perché stiamo distruggendo le cose più belle che abbiamo. La competizione sfrenata è la sorella della guerra.  Cerchiamo assieme le soluzioni dei problemi che non sono state trovate e intraprendiamo, sin da ora, nuove iniziative per attuarle”. 

La manifestazione, curata dall’Assessorato alle Politiche Sociali, ha visto gli interventi dei dirigenti scolastici Annarosa Costantini e Vincenzo Parente, del sindaco di Cupello Manuele Marcovecchio e dell’assessore del Comune di Celenza sul Trigno, Valentina Di Nocco. Sul palco della Porta della Terra si sono alternate le esibizioni dei bambini delle classi 5A, 5B e 5C della scuola primaria De Vito e delle classe 4A e 4B della scuola primaria S. Antonio con la recita di poesie e l’intervento di Andrea Di Criscio del Consiglio comunale dei ragazzi della 3D della scuola secondaria “D’Acquisto”. 

Comune di San Salvo

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi