Viadotto Sente, primi effetti della chiusura: Cerella sospende la linea Agnone-Castiglione - La comunicazione della società
 

Viadotto Sente, primi effetti della chiusura: Cerella sospende la linea Agnone-Castiglione

La comunicazione della società

Non tardano ad arrivare i primi impatti sui servizi legati alla chiusura del viadotto Sente avvenuta ieri [LEGGI]. La Autoservizi Cerella ha infatti comunicato che da oggi non sarà effettuata la linea Agnone - Castiglione Messer Marino.

"In relazione all'ordinanza provincia di Isernia – scrive la ditta di trasporto pubblico – sulla chiusura del ponte Sente, avvisiamo gli utenti di Castiglione che i collegamenti Agnone-Castiglione sono momentaneamente sospesi e che la corsa partirà direttamente da Agnone alle ore 6.30. Pertanto le persone interessate dovranno spostarsi ad Agnone per raggiungere San Salvo Marina-Chieti-Pescara".

Una decisione prevedibile e inevitabile considerato che la strada alternativa individuata dalla Provincia di Isernia è la ex Statale 86 che, pur sistemata, non potrà essere percorsa dagli autobus. Per mantenere la linea il mezzo dovrebbe scendere sulla Trignina, poi risalire per scendere nuovamente: un giro da ben oltre un'ora e mezza.

I castiglionesi che devono andare sulla costa, Chieti o Pescara dovranno quindi recarsi all'alba ad Agnone o regolarsi con il servizio delle altre ditte in partenza direttamente dal paese.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi