Il mare, le radici, le emozioni in versi: incontro con la poesia di Eva Laudace - L’incontro con la poetessa vastese che sta per pubblicare la sua seconda raccolta
 
Vasto   Personaggi 06/09

Il mare, le radici, le emozioni in versi: incontro con la poesia di Eva Laudace

L’incontro con la poetessa vastese che sta per pubblicare la sua seconda raccolta

Eva Laudace - foto di Luana BottegaNella sua biografia c'è scritto "ingegnere e fotografa". Non cita la poesia che però, ormai da diversi anni, è la forma artistica che ha scelto per comunicare i suoi pensieri e le sue emozioni. Nelle poesie di Eva Laudace ci sono il mare, le sue radici, la sua terra e la sua famiglia. Tutte fonti di ispirazione per i versi che poi prendono corpo e diventano poesie. La prima raccolta, Tutto ciò che amo ha dentro il mare, nel 2013, ha ottenuto grandi attenzioni e riconoscimenti.

Il percorso di Eva Laudace è proseguito poi in questi anni con raccolte, incontri letterari, premi vinti e ora, a distanza di cinque anni dalla prima pubblicazione, con il suo secondo libro Sua altezza di baci, che uscirà tra qualche settimana per CartaCanta Editore.

L'abbiamo incontrata a Bagni Vittoria, grazie all'ospitalità di Luigi ed Elisabetta, vicino a quel mare da lei tanto amato e raccontato nelle sue poesie, per una interessante chiacchierata. Una vita densa di passioni, quella di Eva, prima fra tutte quella per il disegno, e poi la fotografia e la poesia. Ci ha regalato anche alcune delle sue poesie in attesa di poter leggere quelle del libro che sta per essere pubblicato.

Guarda il video Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti


Video - Eva Laudace e la poesia

L'intervista a Eva Laudace, ingegnere e poetessa vastese - di Giuseppe Ritucci - Immagini e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi