Riaperto a San Salvo l’asilo nido di via Verdi dopo l’adeguamento sismico - Stamattina taglio di nastro
CHIUDI [X]
 

Riaperto a San Salvo l’asilo nido di via Verdi dopo l’adeguamento sismico

Stamattina taglio di nastro

“Questa è un’opera che resta alla città. Una struttura sicura a tutela dei bambini a conferma che questa è la priorità assoluta per l’amministrazione comunale nella consapevolezza che abbiamo fatto il nostro dovere perché abbiamo pensato ai nostri figli, il futuro della nostra città”.

Lo ha dichiarato questa mattina il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca alla cerimonia simbolica di riconsegna ai bambini dell’asilo nido di via Verdi interessato ai lavori di adeguamento sismico, dell’efficientamento energetico, dell’impiantistica e della messa in sicurezza della struttura che mostrava i limite del tempo. 

Il sindaco ha ringraziato tutta la giunta e il consiglio, e in particolare gli assessori Giancarlo Lippis e Maria Travaglini, per l’impegno profuso nella realizzazione di un intervento “al passo dei tempi che dà maggiore sicurezza alle famiglie nella consapevolezza di portare all’asilo nido i loro figli in un edificio adeguato con tutti i confort e con una cura dei colori e degli ausili a disposizione dei piccoli. Un particolare ringraziamento all’assessore alle politiche sociali Oliviero Faienza, all’ex responsabile Teresina D’Alfonso e all’attuale Natascia Dell’Osa nella gestione dello spostamento temporaneo dell’asilo nido nel corso dei lavori di sistemazione di via Verdi, con il coordinamento dell’ingegner Franco Masciulli, responsabile del settore Lavori Pubblici”.

Dopo il taglio del nastro, alla presenza di numerosi genitori e del qualificato personale in servizio coordinato da Loredana Di Nello, il parroco della chiesa di San Nicola, don Beniamino Di Renzo, ha provveduto a benedire i locali.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi