Integrazione, il 1° settembre la giornata conclusiva di "Diamo voce alla pelle" - Al castello marchesale di Palmoli
CHIUDI [X]
 
Palmoli   Eventi 31/08

Integrazione, il 1° settembre la giornata conclusiva di "Diamo voce alla pelle"

Al castello marchesale di Palmoli

Il 1° settembre, nella magnifica cornice del Castello Marchesale di Palmoli, si terrà la serata  finale di Diamo Voce alla Pelle.
Un progetto nato per l’integrazione e l’inclusione sociale dei beneficiari di protezione dei centri di accoglienza inseriti nel progetto Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) promosso dal Comune di Palmoli, Progetto SPRAR “Madonna del Carmine”e il Consorzio Matrix.

Ideato dall’esigenza di facilitare e stimolare l’integrazione e la collaborazione tra le ragazze del progetto SPRAR di Palmoli con il territorio e la cittadinanza, il progetto diviso in una serie di laboratori, ha dato la possibilità di socializzare e intessere una rete di relazioni mettendo in comunicazione differenti realtà.
L'obiettivo è stato quello di mostrare come attraverso il dialogo e la partecipazione ad attività comuni si possono abbattere pregiudizi e stereotipi comuni.
A conclusione, per espressione del lavoro svolto sono stati realizzati abiti e accessori che verranno mostrati nel corso della sfilata che si terrà a partire dalle ore 16.00  nei locali del Convento “Madonna del Carmine” di Palmoli.

In questo modo si metteranno in scena le differenze individuali, l’unicità, la storia di vita, il percorso di crescita e la consapevolezza di una grande e generale uguaglianza.
La serata terminerà con grandi  festeggiamenti a partire dalle 21.00 nel cortile del Palazzo Marchesale dove dal pomeriggio ci saranno giochi gonfiabili per bambini. 

Organizzato da professionisti del Consorzio Matrix, l’evento vedrà come partner il Comune di Tufillo, la Pro Loco “Palmoli”, la Pro Loco “Tufillo”, l’associazione culturale “L’undreccio” di Tufillo e l’associazione sportiva Audax Palmoli. In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà nei locali della ex biblioteca. 

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi