Country Festival annullato, Procura avvia un’indagine e sequestra i documenti in municipio - Il caso. Menna: "Piena collaborazione"
 
Vasto   Cronaca 28/08

Country Festival annullato, Procura avvia un’indagine e sequestra i documenti in municipio

Il caso. Menna: "Piena collaborazione"

Il municipio di VastoLa magistratura apre un'inchiesta sull'annullamento del Country Festival di Vasto Marina.

La manifestazione, che si sarebbe dovuta tenere sul lungomare dal 17 al 19 agosto, è saltata, suscitando polemiche e una denuncia: l'hanno presentata i rappresentanti dell'associazione La Fenice, organizzatrice dell'evento [LEGGI], chiedendo ai magistrati di fare luce sulla vicenda. 

La Procura ha aperto un fascicolo d'indagine, disponendo l'acquisizione degli atti. Carabinieri della sezione di polizia giudiziaria hanno prelevato le carte presso l'Ufficio turismo del municipio. 

"Sono stati sequestrati - dichiara il sindaco, Francesco Menna, contattato da Zonalocale - atti relativi alla manifestazione Country Festival a seguito di una denuncia privata. Massima fiducia nel lavoro degli organi inquirenti e piena collaborazione da parte degli uffici". 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi