Alle Kinderiadi Alessandro Di Tullio rappresenta l’Abruzzo - Beach volley, il Trofeo delle Regioni
 
Vasto   Sport 26/08

Alle Kinderiadi Alessandro Di Tullio rappresenta l’Abruzzo

Beach volley, il Trofeo delle Regioni

Inizia oggi la quindicesima edizione delle Kinderiadi Trofeo delle Regioni di beach volley, manifestazione nata nel 2004 nell’ambito del progetto “Kinderiadi” organizzato dalla Fipav e Kinder Sport che vedrà competere i migliori giocatori under 18 di ogni regione (21 coppie maschili e 21 coppie femminili).

L’importante manifestazione organizzata nel Comune della vicina Porto San Giorgio, ospiterà anche il quartetto abruzzese composto dai migliori giocatori under 18 del territorio e che vede la partecipazione al suo interno del nostro Alessandro Di Tullio, stella emergente del Beach volley nostrano.

Il giovane atleta vastese dopo la prestigiosa partecipazione alle finali under 19 di Beach volley disputate nei giorni scorsi a Caorle, si cimenterà in questa nuova avventura sempre in coppia con il pescarese Antonio Marinucci entrambi allenati da Francesco Montinaro, completa il quartetto il duo femminile composto da Valentina D’Orazio e Chiara Trabucco allenate invece da Marianna Caravaggio.

Tutti e quattro approdano a questa avventura alla fine di un duro percorso di selezione durante la quale la FIPAV regionale ha individuato la migliore espressione giovanile del territorio regionale per la disciplina sportiva del Beach Volley.

L’Abruzzo che specialmente negli ultimi anni ha ottenuto lusinghieri piazzamenti nella manifestazione, parte secondo nel ranking maschile e primo in quello femminile anche in virtù del fatto di essersi aggiudicato qualche edizione nel recente passato, sia nel settore maschile che nel femminile.

Il giovane sodalizio abruzzese è pronto anche quest’anno a dare battaglia ed il nostro Alessandro è sicuramente voglioso di fare la sua parte.

Un eventuale successo alle Kinderiadi oltre al titolo di Campione d’Italia Under 18 aprirebbe, alla coppia vincente, le porte per l’ingresso nel tabellone principale della Finale del Campionato Italiano Assoluto in programma a Catania dal 31 agosto al due settembre.
Ad Alessandro ed ai suoi compagni non resta che augurare un grosso a caloroso in bocca al lupo.

Comunicato stampa

Guarda le foto

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi