Alinovi: "Ho trovato immagini del furto della mia bici" - "Un albero non potato dal Comune offusca immagini col volto del responsabile"
 
Vasto   Cronaca 24/08

Alinovi: "Ho trovato immagini del furto della mia bici"

"Un albero non potato dal Comune offusca immagini col volto del responsabile"

Fermo immagine fornito da Riccardo Alinovi"Sono riuscito a trovare le immagini del furto della mia bici".

Riccardo Alinovi, titolare di un'agenzia immobiliare in via Platone, stamani ha lanciato un appello: una ricompensa da 500 euro a chiunque gli avesse fornito informazioni utili a ritrovare la sua amata due ruote e a rintracciare l'autore del furto, avvenuto nella non lontana piazza Giovine [LEGGI].

Ora ci sono delle immagini della videosorveglianza privata di un esercizio commerciale della vicina via Marco Polo.

"Come si vede chiaramente - sottolinea Alinovi - c'è una persona che sta portando con sé la mia Bottecchia.

La bici rubataTra l'altro, la conferma lampante arriva dal fatto che è ancora inserito il blocco alla ruota posteriore, tant'è che lo sconosciuto porta la bicicletta sollevandola, proprio perché una ruota è bloccata.

Ho consegnato queste immagini ai carabinieri di Vasto, sperando che possano essere utili.

A dire la verità - sottolinea Alinovi, che è anche referente locale dell'associazione Codici-centro per i diritti del cittadino - c'è un'altra telecamera che avrebbe potuto registrare il volto di questa persona ignota ma, putroppo, le immagini non sono utilizzabili, perché l'obiettivo è completamente oscurato dai rami di un albero comunale cresciuto a dismisura".

Quindi una provocazione delle sue: "Sarebbe bastato potare regolarmente le piante, ma a Vasto manca la manutenzione. Visto che è una negligenza dell'amministrazione comunale, invito il sindaco a fare un gesto nobile e a regalarmi una bici, così da rimediare alla carenza di cura del verde".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi