Ex stazione, via Elba è diventata una discarica - La strada contigua alla ex stazione non viene mai pulita
 

Ex stazione, via Elba è diventata una discarica

La strada contigua alla ex stazione non viene mai pulita

Le transenne sono lì dal 2013, da quando il muraglione e la balaustra in cemento hanno cominciato a perdere pezzi. Gli automobilisti fanno la gimkana. Ora sono i residenti a protestare: per uscire di casa devono evitare anche i bivacchi notturni. Bottiglie frantumate e sporcizia dappertutto lungo via Elba, la strada che da via Zara conduce al parcheggio dell'ex stazione ferroviaria di Vasto Marina e poi si ricongiunge a via Teramo.

In zona vivono diverse famiglie, ormai stufe del degrado e del fetore. La strada, che fa parte delle aree di risulta dell'ex ferrovia passate dalle Fs alla Provincia, non viene mai spazzata: i mezzi passano solo all'interno del piazzale che, dal 2008, è in uso al Comune di Vasto, che lo utilizza come parcheggio. Un'area, quella della ex stazione ferroviaria di piazza Fiume, totalmente degradata, in attesa che arrivino anche qui i lavori di realizzazione della Via Verde della Costa dei Trabocchi, la pista ciclopedonale, lunga oltre 40 chilometri, da Ortona a San Salvo.

Intanto, sarebbe il caso di tenere pulita l'intera area di risulta. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi