Ai Concerti di Mezzanotte l’elegante musica del Triosphere - Questa sera la chiusura con il Kelly Joyce Quintet
 
Vasto   Musica 13/08

Ai Concerti di Mezzanotte l’elegante musica del Triosphere

Questa sera la chiusura con il Kelly Joyce Quintet

foto Costanzo D'AngeloLa musica di Astor Piazzolla è stata la protagonista della penultima serata dei Concerti di Mezzanotte, giunti quest'anno alla 9ª edizione. Nei giardini napoletani di Palazzo d'Avalos il Triosphere, Dario Flammini al bandoneon, Mauro De Federicis alla chitarra e Gregory Consiglio al contrabbasso, hanno incantato il pubblico con i celebri brani del compositore argentino.

Triosphere è una formazione nella quale confluiscono gli stilemi del tango, del jazz, della musica colta e del pop. Minimalismo, forza e cura del suono sono alla base della ricerca musicale del Triosphere eludendo i soliti clichè esecutivi. Per questi motivi la musica del Triosphere è difficile da etichettare così come sono poliedriche le esperienze dei suoi tre componenti.  Il progetto cardine, andato in scena ieri sera nel Concerto di Mezzanotte, è Astor. Le pagine più importanti di Piazzolla, intepretate nel rispetto della partitura, hanno trovato con i tre musicisti una nuova dimensione espressiva.

Questa sera la rassegna organizzata dalla Scuola Civica Musicale con l'assessorato alla Cultura del Comune di Vasto e il Testro Rossetti si chiuderà con il concerto del Kelly Joyce Quintet.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi