"Scritte deliranti su muri da poco ripuliti. Chi le ha fatte pagherà" - Lo sfogo del sindaco di Cupello
 
Cupello   Politica 12/08

"Scritte deliranti su muri da poco ripuliti. Chi le ha fatte pagherà"

Lo sfogo del sindaco di Cupello

La foto pubblicata su Facebook da Manuele Marcovecchio"Stamani Cupello si è svegliata leggendo sui muri diverse scritte deliranti". Il sindaco, Manuele Marcovecchio, pubblica sul suo profilo Facebook la foto della scritta "Mazzaferrata antifascista", accompagnata da una stella a cinque punte, vergata su un muretto con lo spray nero. 

Il primo cittadino sfida l'ignoto autore, affermando che "presto o tardi, pagherà per i danni provocati, ancora più caramente se penso che alcune aree erano state da poco ripulite grazie al lavoro dei ragazzi e dei volontari". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi