Black-out di 2 ore nel bel mezzo della Notte Rosa: 6 attività senza corrente, chiederanno i danni - Il titolare di una pizzeria: "Anche ieri sera lo stesso problema"
 
Vasto   Attualità 10/08

Black-out di 2 ore nel bel mezzo della Notte Rosa: 6 attività senza corrente, chiederanno i danni

Il titolare di una pizzeria: "Anche ieri sera lo stesso problema"

Vasto Marina, viale Dalmazia: uno dei palazzi rimasti senza corrente durante la Notte RosaDue ore di black-out nel bel mezzo della Notte Rosa, "con clienti che hanno lasciato il locale indispettiti", protesta Nicola Ciccarone, titolare della pizzeria White Red.

Sono intenzionati a chiedere il risarcimento dei danni sei attività commerciali del centro di Vasto Marina per l'improvvisa interruzione della corrente elettrica avvenuta l'8 agosto in viale Dalmazia.

"Le attivita White Red, Ciak, Molino Mare, Barcaccia, Nuova forneria, la sala slot Hello Game e i residenti dei palazzi in cui si trovano gli esercizi commerciali, sono rimasti senza corrente elettrica per oltre due ore nell'orario più importante della serata: dalle 20:45 alle 23", racconta Ciccarone. "Personalmente ho investito tanto su quella serata, come tutti gli altri esercenti. Ci siamo ritrovati senza luce con un gravissimo danno economico. Purtroppo, la cosa si è ripetuta anche ieri sera per circa 40 minuti dalle 20:30 alle 21:10, con clienti che hanno lasciato il locale indispettiti".

Ora sono pronti ad adire alle vie legali per chiedere all'Enel il risarcimento del danno. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi