Un anno alla guida dell’Unione dei Miracoli: il bilancio del presidente Antonio Di Pietro - Dopo dodici mesi il passaggio del testimone
CHIUDI [X]
 
Pollutri   Attualità 04/08

Un anno alla guida dell’Unione dei Miracoli: il bilancio del presidente Antonio Di Pietro

Dopo dodici mesi il passaggio del testimone

Ha guidato l'Unione dei Miracoli per un anno e, come da accordo stabilito tra i sindaci, ora passerà il testimone ad un altro primo cittadino. Antonio Di Pietro, sindaco di Pollutri, passa il testimone alla guida dell'Unione e traccia un bilancio delle attività svolte.

Servizi sociali - Dal 1° luglio 2017 sono attivi i servizi previsti dal nuovo Piano distrettuale sociale che comprende tre Comuni dell'Unione e Torino di Sangro per un budget di 600mila euro. Tra i servizi offerti ai cittadini ci sono anche degli sportelli professionali che forniscono quotidianamente un servizio di eccellenza tenuto conto dell'aumento esponenziali che affliggono la famiglia ed altri servizi importanti per i cittadini.

Sicurezza - L'Unione ha aderito ad una convenzione operativa sulla piattaforma Consip ministeriale per l'attuazione dei servizi per la sicurezza sul lavoro. Un'iniziativa importante perchè ha permesso a due dei quattro Comuni aderenti di avere uno strumento mai prima adottato. Sono stati organizzati i corsi formativi per il personale e seguiranno le visite mediche. Per gli Enti che già avevano avviato autonomamente i servizi è stato registrato un significativo risparmio nella gestione comune.

Servizio civile - L'Unione dei Miracoli ha deliberato la volontà di accreditarsi come soggetto di riferimento per la presentazione e gestione dei nuovi moduli di servizio civile per il 2019 ponendosi anche a servizio degli altri Comuni sottoscrivendo accordi di partenariato [LEGGI].

Protezione civile - Nei quattro Comuni è stata portata a termine una ricognizione e riallineamento generale della toponomastica che ha consentito una mappatura dei possibili punti critici e punti di interesse per il piano comunale di Protezione civile. Sta per essere resa operativa una App che consentirà agli operativi, in caso di emergenza, di visualizzare in tempo reale i punti di interesse. Nel contesto degli interventi informatici legati al progetot, la ditta incaricata ha predisposto il nuovo sito dell'Unione sulla scorta dei nuovi criteri della PA digitale.

Servizi e attività - Lo scorso luglio è stata gestita la seconda Giornata dell'Unione ospitata dal Comune di Pollutri, con l'interessante convegno a cui hanno partecipato rappresentanti delle unioni locali e di realtà nazionali [LEGGI]. È in piena funzione la centrale unica di committenza che, in questo periodo, sta gestendo una importante procedura di appalto per il Comune di Villalfonsina. Sono state avviate le procedure per l'avvio dell'Ufficio Unico dei controlli e l'Ufficio unico Tributi che, nella prima fase, vedrà coinvolti i comuni di Casalbordino e Scerni.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi