Consiglio, Sputore non è più capogruppo del Pd: "Tra lavoro e Provincia, non ho tempo" - Non si sa chi lo sostituirà: per ora il testimone passa alla vice Nicoletti
 
Vasto   Politica 01/08

Consiglio, Sputore non è più capogruppo del Pd: "Tra lavoro e Provincia, non ho tempo"

Non si sa chi lo sostituirà: per ora il testimone passa alla vice Nicoletti

Vincenzo Sputore (Pd)Vincenzo Sputore non è più capogruppo del Partito democratico nel Consiglio comunale di Vasto. Lo ha comunicato ieri il presidente dell'assemblea, Mauro Del Piano, durante la seduta che ha approvato l'assestamento di bilancio. 

Oggi, contattato da Zonalocale, Sputore, che resta consigliere comunale, spiega con motivi personali la scelta di abbandonare la guida della pattuglia dem nell'aula Vennitti.

"Tra il lavoro e la Provincia - dichiara - non ho più il tempo necessario a fare anche il capogruppo", dice l'ex vice sindaco della Giunta Lapenna, che è consigliere provinciale delegato al settore scolastico e dipendente dell'Agenzia delle entrate-riscossione di Chieti.

Roberta Nicoletti (Pd)"Il nuovo capogruppo? Al momento, no. Ho rassegnato le dimissioni pochi giorni fa e le ho comunicate al partito, che deve ancora riunirsi". Di conseguenza, dalla seduta di ieri, il testimone passa alla vice capogruppo, Roberta Nicoletti

Otto consiglieri - Il gruppo del Pd è il più numeroso del Consiglio comunale: 8 componenti su complessivi 25 consiglieri (sindaco compreso). E' composto da Roberta Nicoletti, Luciano Lapenna, Vincenzo Sputore, Nicola Tiberio, Marino Artese, Marianna Del Bonifro, Simone Lembo e Giuseppe Napolitano.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi