"Bocciata la nostra proposta su esuberi Conad, la maggioranza ha perso un’occasione" - Vertenza occupazionale, il centrodestra critica l’amministrazione
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 01/08

"Bocciata la nostra proposta su esuberi Conad, la maggioranza ha perso un’occasione"

Vertenza occupazionale, il centrodestra critica l’amministrazione

Vasto: il Conad Superstore di via Cardone"Siamo rammaricati dal rifiuto di discutere l’ordine del giorno predisposto, dal centrodestra insieme ai 5 stelle e ai movimenti, a tutela degli esuberi del Conad Adriatico di Via Cardone". 

Così i consiglieri comunali di centrodestra e lista civica Il Nuovo Faro - Francesco Prospero (Lega), Alessandro d'Elisa (Gruppo misto), Guido Giangiacomo (Forza Italia), Edmondo Laudazi (Il Nuovo Faro) e Vincenzo Suriani (Fratelli d'Italia) - commentano la bocciatura della loro proposta di "attenzionare la questione degli esuberi Conad a tutti i livelli istituzionali con il coinvolgimento dei Consiglieri Regionali e dei Parlamentari del territorio. La maggioranza - affermano in un comunicato congiunto - si è rifiutata di discutere l’ordine del giorno preferendo attendere gli sviluppi degli incontri tra aziende e sindacati che si svolgeranno nei prossimi giorni che vedranno anche la partecipazione del sindaco. A nostro avviso la discussione e successiva approvazione del nostro odg avrebbe acceso i riflettori sulla questione da parte della politica regionale e nazionale dando, inoltre, maggior forza alla presenza del sindaco al tavolo che si svolgerà nei prossimi giorni. Un’opportunità non compresa dall’amministrazione comunale, che riproporremo al prossimo Consiglio comunale qualora la vertenza non venisse risolta in sede di contrattazione sindacale". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi