Louis Avrami, l’ideatore del Siren Festival: "Ogni anno qui c’è un’atmosfera fantastica" - L’intervista all’americano "innamorato di Vasto"
 
Vasto   Musica 26/07

Louis Avrami, l’ideatore del Siren Festival: "Ogni anno qui c’è un’atmosfera fantastica"

L’intervista all’americano "innamorato di Vasto"

Dieci anni fa l'idea, dopo tante estate passate in vacanza in riva all'Adriatico. Poi, nel 2014, il sogno si è realizzato con la prima edizione del Siren Festival [LA PRIMA SERATA - LEGGI]. Siamo arrivati alla quinta edizione e Louis Avrami, l'americano che ha dato lo spunto a tutto ciò che Vasto vivrà in questi giorni, ha sempre lo stesso sorriso di quando lo si vide aggirarsi le prime volte per le vie del centro tra un palco e un altro. La sua Stardust Production e la Dna Concerti hanno formato un bel sodalizio che, con il supporto del Comune di Vasto, ha fatto divenire il Siren Festival uno degli appuntamenti più importanti e interessanti dell'estate. 

Oggi, con la proiezione di Yellow Submarine a Palazzo d'Avalos, prende il via questa edizione che, come dice Avrami, porterà a Vasto "un'atmosfera fantastica" in un luogo "ideale per questo evento".

IL PROGRAMMA UFFICIALE DEL FESTIVAL - CLICCA QUI

Dopo la conferenza stampa di presentazione [LEGGI] abbiamo incontrato Louis Avrami per farci raccontare come vivrà questo Siren Festival 2018.

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - Avrami: 'Al Siren Festival atmosfera fantastica'

L'intervisa a Louis Avrami, ideatore del Siren Festival - Servizio di Alessandro Leone - A cura di Giuseppe Ritucci



 

 
 

Chiudi
Chiudi