"Paesaggi oltre il paesaggio", al via il 51° Premio Vasto di arte contemporanea - Sabato 21 luglio l’inaugurazione alle Scuderie di Palazzo Aragona
 
Vasto   Cultura 19/07

"Paesaggi oltre il paesaggio", al via il 51° Premio Vasto di arte contemporanea

Sabato 21 luglio l’inaugurazione alle Scuderie di Palazzo Aragona

Prenderà il via sabato 21 luglio, alle 18.30, la 51ª edizione del Premio Vasto di Arte contemporanea. Nelle Scuderie di palazzo Aragona, fino al 7 ottobre, saranno esposte le opere scelte dalla curatrice Silvia Pegoraro sul tema "Paesaggi oltre il paesaggio - Per un Sublime contemporaneo". Si tratta di una "ri-lettura e re-interpretazione del genere canonico paesaggio dall’inizio del Novecento ad oggi, in occasione del bicentenario della nascita del grande pittore vastese Filippo Palizzi, autore di alcuni dei più pregevoli esempi di pittura paesaggistica dell’Ottocento italiano". Anche quest'anno l'appuntamento culturale è organizzato dal Comitato Premio Vasto d’arte contemporanea, presieduto sin dal 1959 da Roberto Bontempo, fondatore dello storico Premio, e promossa dal Comune di Vasto.

"Lungo il percorso espositivo – che si snoda cronologicamente, a partire dai primi anni del Novecento, per tutto il XX secolo, entrando nel XXI e arrivando ai giorni nostri-  il visitatore può osservare alcune fra le più significative espressioni dell’idea di paesaggio in pittura. Un’occasione per cogliere alcuni punti nodali del dibattito artistico degli ultimi cento anni intorno a un tema che chiama in causa la concezione stessa dello spazio e del modo in cui l’uomo vi si colloca. Un panorama di 47 artisti, italiani e internazionali (da Michetti e Carena a Matta, da Galante e Guccione a Boille, Moreni e Titina Maselli, da Festa e Schifano a Fu Wenjun e Gjokaj) le cui opere si propongono anche per un ideale confronto/dialogo con quelle di Filippo Palizzi, noto per i suoi paesaggi con figure, al quale il Premio Vasto intende rendere omaggio con lo stile che lo contraddistingue".

Artisti in mostra: Marilena Abbondanza, Ugo Attardi, Maria Balea, Francesco Basile, Vasco Bendini, Luigi Boille, Edita Broglio, Felice Carena, Tommaso Cascella, Alfedo Celli, Antonio Corpora, Lucia Crisci, Nino De Luca, Ottaviano Del Turco, Gino Di Paolo, Carmine Di Pietro, Carlo D'Orta, Mehran Elminia, Tano Festa, Giuseppe Fiducia, Riccardo Francalancia, Nicola Galante, Alberto Gianquinto, Alessandra Giovannoni, Mikel Gjokaj, Piero Guccione, Adrian Lirman, Freddy Lopez Hernandez, Franco Marrocco, Tittina Maselli, Sebastian Matta, Lillo Messina, Francesco Paolo Michetti, Mattia Moreni, Franco Mulas, Antonietta Orsatti, Gitta Pardoel, Heidrun Pfalgraf, Mauro Rea, Mario Schifano, Annunziata Scipione, Lucia Simone, Giovanni Stradone, Mauro Tersigni, Sergio Vacchi, Odile Weidig, Fu Wenjun. 

Orari:  luglio e agosto: dalle 18.00 alle 21.00 ; settembre e ottobre: dalle 17.00 alle 20.00; 
Domenica anche dalle 10.30 alle 12.30
Lunedì chiuso

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi