"Albo pretorio ancora in tilt, Comune senza trasparenza: ho presentato relazione all’Anac" - Suriani (FdI): "Dall’amministrazione risposte lacunose e improvvisate"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 07/07

"Albo pretorio ancora in tilt, Comune senza trasparenza: ho presentato relazione all’Anac"

Suriani (FdI): "Dall’amministrazione risposte lacunose e improvvisate"

"Ancora in tilt il sistema di pubblicazioni on line del Comune di Vasto, il cosiddetto albo pretorio on line, con valore di pubblicità legale degli atti del Comune, del quale si è discusso più volte nel corso di recenti consigli comunali". Lo afferma Vincenzo Suriani, consigliere comunale di Fratelli d'Italia.

“L’ultimo episodio imbarazzante si è verificato ai primi di giugno, quando diversi atti dirigenziali firmati mesi addietro e che contenevano impegni di spesa per decine di migliaia di euro, sono improvvisamente apparsi sull’albo pretorio del Comune, con tre-quattro mesi di ritardo. Come è possibile che in Comune alcuni dirigenti firmino impegni di denaro pubblico il mese di febbraio, e questi atti vengano pubblicati sull’albo pretorio e portati a conoscenza della cittadinanza solamente il 7 giugno? Una situazione davvero spiacevole che si verificava puntualmente nei mesi passati e che con l’avvicendamento di alcune figure apicali si era sperato di aver superato. Pare invece che la musica non sia affatto cambiata.

Dopo aver presentato - ricorda Suriani - diverse interrogazioni in consiglio comunale per segnalare questi incredibili ritardi – continua Suriani – in data 12 giugno ho personalmente chiesto chiarimenti, anche in qualità di Presidente della Commissione di Vigilanza, inviando una missiva su questo ennesimo malfunzionamento dell'albo Pretorio online al Segretario Generale Erspamer, e per conoscenza al Sindaco Menna, senza ottenere alcuna risposta.

Vincenzo SurianiDopo le dichiarazioni lacunose e improvvisate degli assessori Barisano e Bosco in consiglio comunale, che da più di un anno giustificano errori e omissioni come la conseguenza di una infinita 'fase di passaggio' dal vecchio al nuovo sistema informatico, ho ritenuto grave che il sindaco e il segretario comunale, tra l’altro garante del sistema anticorruzione dell’Ente e dirigente del settore Affari Generali e Istituzionali e servizi alla persona, non sappiano cosa rispondere o, peggio ancora, non vogliano fornire chiarimenti su un guasto, costante e ripetuto, del sistema delle pubblicazioni. Non dimentichiamo che tutto ciò rappresenta una violazione degli obblighi di trasparenza e un disservizio totale per i cittadini; gli stessi cittadini che ormai da mesi ci chiedono chiarimenti su tante situazioni anomale tra cui questa dei ritardi sull'Albo.

Per garantire ai vastesi la massima e tempestiva trasparenza e la massima informazione su come viene speso il denaro pubblico nel Comune di Vasto, vista la totale assenza di risposte da parte di Menna e del Segretario Erspamer, ho inviato in data odierna – annuncia Suriani – una dettagliata relazione sul sistema di pubblicazioni on line del Comune di Vasto all’Autorità Nazionale Anti Corruzione. Acclarato che gli assessori non sono in grado di fornire spiegazioni sul continuo susseguirsi di problemi informatici che riguardano l’albo pretorio, e vista la mancanza di risposte da parte degli organismi municipali preposti, spero di ottenere dall’Anac chiarimenti (e provvedimenti) per ripristinare la legalità repubblicana nel sistema informatico e informativo del nostro Ente”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Eventi su Vasteggiando

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi