Alla Vastese arriva Matteo D’Alessandro, giocatore di qualità ed esperienza - Classe 1989, con 46 presenze in B e 76 in C
 
Vasto   Sport 04/07

Alla Vastese arriva Matteo D’Alessandro, giocatore di qualità ed esperienza

Classe 1989, con 46 presenze in B e 76 in C

Un rinforzo di qualità ed esperienza per la Vastese che si avvicina ad ampie falcate al via della prossima stagione. Oggi pomeriggio ha firmato l'accordo che lo lega ai biancorossi Matteo D'Alessandro. Il suo curriculum parla chiaro, con 46 presenze in serie B (con Reggina e Pro Vercelli) e 76 in C (con Reggiana, Cuneo, Monza, Pro Patria e Lumezzane), D'Alessandro ha tutte le carte in regola per essere grande protagonista con la Vastese. Il calciatore classe '89, nato a Sondrio e cresciuto calcisticamente nel Como e nel Genoa, è un elemento molto duttile: può giocare sia come esterno destro di difesa che come centrocampista o mezzala. 

Oggi ad accoglierlo all'Aragona c'erano il presidente Franco Bolami, il co-presidente Pietro Scafetta, il direttore sportivo Ferdinando Ruffini e l’allenatore Ottavio Palladini.

Sono contento ed entusiasta di essere a Vasto – le prime parole di Matteo D’Alessandro -. E’ una piazza importante per la categoria, le ambizioni non mancano, sono rimasto favorevolmente impressionato dalla dirigenza e dal primo impatto con questo ambiente. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova esperienza in biancorosso".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi