Donatello Iasci e Stefano Marrone del Ciclo Club Vasto alla Maratona dles Dolomites - Durissima corsa di 138 km. con 4230 metri di dislivello
 
Vasto   Sport 01/07

Donatello Iasci e Stefano Marrone del Ciclo Club Vasto alla Maratona dles Dolomites

Durissima corsa di 138 km. con 4230 metri di dislivello

Centrotrentotto chilometri e 4230 metri di dislivello. Sono i numeri impressionati della Maratona dles Dolomites 2018, corsa ciclistica durissima che, nel suo percorso più lungo da 138 km. (gli altri sono da 51 e 106) attraversa le Dolomiti da La Villa, quota 1436, fino a Corvara (1530).

Quest'anno, tra i 9236 atleti al via, c'erano anche due rappresentanti del Ciclo Club Vasto. Il vicepresidente Donatello Iasci e Stefano Marrone hanno scelto il percorso da 138 km. e, questa mattin,a hanno inforcato le biciclette prendendo parte alla gara con le loro divise giallo fluo con ben in evidenza il nome della società sportiva vastese e il logo dell'Avis, di cui il Ciclo Club è partner.

La Maratona dles Dolomites ha toccato diversi passi, come i celebri Pordoi, Sella, cima più alta con i suoi 2244 metri, Gardena e Giau, mettendo a dura prova la resistenza dei ciclisti anche per il vento che ha accompagnato i ciclisti lungo tutto il percorso.

Iasci ha completato la sua gara in 6 ore e 51 minuti, 5 in più ne ha impiegati Marrone. I due portacolori del Ciclo Club Vasto sono arrivati al traguardo sfiniti ma soddisfatti per aver portato a termine brillantemente una corsa mitica e davvero molto affascinante che, ogni anno, richiama partecipanti da tutto il mondo. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Eventi su Vasteggiando

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi