A Casalbordino le "emozioni e narrazioni dal mare alla cucina" con la chef Cinzia Mancini - Ieri sera l’appuntamento tra gusto e letteratura
CHIUDI [X]
 
Casalbordino   Eventi 29/06

A Casalbordino le "emozioni e narrazioni dal mare alla cucina" con la chef Cinzia Mancini

Ieri sera l’appuntamento tra gusto e letteratura

foto Nicola TiberioInteressante serata dedicata al gusto ieri sera a Casalbordino Lido con lo show cooking della chef Cinzia Mancini, del ristorante Bottega Culinaria di San Vito Chietino, nell'appuntamento "Emozioni e narrazioni dal mare alla cucina", tra le iniziative di Abruzzo Open Day realizzato in sinergia tra Comune di Casalbordino, associazione A.Mare e Dmc Costiera dei Trabocchi. Il meteo incerto ha indotto gli organizzatori a spostare la serata dal lungomare all'Hotel Calgary per garantire la riuscita di un evento che ha trovato l'approvazione dei partecipanti.

A condurre la serata, aperta dai saluti del sindaco Filippo Marinucci e di Nicola Bussoli, presidente di A.Mare, il giornalista Piergiorgio Greco, che ha impreziosito le preparazioni della brava chef con brani letterari e testi di canzoni aventi come tema il mare.

Con le originali ricette elaborate e preparate 'live' da Cinzia Mancini non poteva mancare lo spazio dedicato al vino. Sono state le sommelier Ais Angela Di Lello e Nunzia Argentieri a guidare i presenti attraverso i profumi e i sapori dei vini delle cantine La Valentina e Zaccagini. 

Nel corso della serata ci sono stati anche gli interventi di Giuseppe Di Marco, vicepresidente della Dmc, e di Alessandra D'Aurizio, assessore al turismo di Casalbordino. "Sono convinta che Casalbordino possa decisamente puntare sull’offerta enogastronomica di alta qualità, su una forma di turismo legato al cibo e al vino - ha detto l'assessore -. Ne sono un esempio i tanti buoni ristoranti che abbiamo nel nostro territorio. Casalbordino ha tutte le carte in regola per seguire questa strada: ecco perché lo show cooking organizzato sarà solo il primo di tanti appuntamenti e non mancheranno in futuro altri eventi di questo tenore".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi