Per l’avvocato De Mutiis incarico al Tribunale internazionale dell’Aja per i crimini in Kosovo - Unico italiano nel Victim Participation Office
 
Vasto   Attualità 28/06

Per l’avvocato De Mutiis incarico al Tribunale internazionale dell’Aja per i crimini in Kosovo

Unico italiano nel Victim Participation Office

L'avvocato Riccardo De Mutiis e l'aula della Corte internazionale dell'AjaImportante incarico internazionale per l'avvocato Riccardo De Mutiis. Il legale vastese è l'unico italiano ad aver ricevuto la nomina a componente del Victim Participation Office, l'ufficio del Tribunale internazionale dell'Aja che ha giurisdizione sui crimini commessi nella guerra del Kosovo dal 1° gennaio 1998 al 31 dicembre del 2000. 

Gli auguri dei suoi colleghi: "Il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Vasto, anche a nome dell'intero Foro, con compiaciuta partecipazione, porge le proprie sincere congratulazioni al collega avvocato Riccardo De Mutiis".

"Trattasi - evidentemente - di un mandato di grande prestigio, a suggello di una carriera segnata dal costante impegno in un ambito giuridico certamente complesso, che si sviluppa entro un tessuto di problematiche sociali ed emergenze umanitarie, a cui i vicini stati europei sono chiamati a guardare con fattivo ed irrinunciabile interesse.

Sicché, questo Consiglio plaude allo spessore morale e personale del collega, reso ancora più pregevole dal contegno misurato e modesto, e che, anche in ragione di tali apprezzabili qualità, regala a tutti gli iscritti, in un'epoca purtroppo segnata dallo svilimento della professione, il rinnovato orgoglio dell'appartenenza ad una categoria che non dimentica la propria funzione di tutela dei più deboli.

Un sincero ringraziamento, dunque, al collega ed amico Riccardo, che ci pone di fronte a grandi temi e ci offre una visione autentica dei drammatici risvolti di una guerra colpevolmente ignorata.

Un grazie per rappresentare così degnamente gli Uffici difensivi e rendere tutti noi maggiormente consapevoli del ruolo e dell'importanza dell'Avvocatura". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi