"Libri di testo, i contributi verranno erogati entro il 29 giugno" - La replica
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 27/06

"Libri di testo, i contributi verranno erogati entro il 29 giugno"

La replica

"Anche quest’anno il Comune di Vasto, entro venerdì 29 giugno 2018, ultimerà i mandati di pagamento per la fornitura dei libri di testo dell’Anno scolastico 2017/2018". Lo annuncia una nota del municipio. 

“Non un anno di attesa - ha dichiarato l’assessore Anna Bosco con delega alle Politiche Scolastiche - come strumentalmente è stato dichiarato in questi giorni. Ogni anno l’avviso viene pubblicato dopo la delibera di Giunta Regionale e le risorse vengono erogate alle famiglie indicativamente nel mese di giugno. Se l’avviso pubblico del Comune, pubblicato subito dopo che pervenisse la delibera di Giunta Regionale, è scaduto il 30 marzo 2018 come si può dichiarare che l’ente blocca le somme da un anno? Dal 30 marzo ad oggi sono trascorsi 88 giorni e non 365. Meno di tre mesi che sono serviti all’Ente per eseguire l’esame delle richieste, l’istruttoria per formulare le graduatorie dei beneficiari, la determina di spesa ed infine per eseguire i mandati di pagamento dei circa 300 beneficiari tutti in una sola soluzione, garantendo gli stessi tempi e diritti per tutti.
Per quanto riguarda il pagamento degli anni precedenti posso garantire - dichiara Bosco - che ogni somma è stata debitamente pagata e rendicontata dall’Ente a tempo debito. Vorrei inoltre sottolineare che anche in tanti altri Comuni vicini al nostro non ancora sono state erogate le medesime somme.
Bene avrebbe fatto Marco Di Michele Marisi, prima di diffamare il lavoro dell’Amministrazione Comunale di Vasto, ad informarsi sullo stato delle fasi di erogazione del contribuito. Chiedendo ai nostri uffici avrebbe saputo che era in atto la fase finale, quella dell’erogazione.
Sicuramente è vero che per la liquidazione del contributo non possono essere dati tempi certi vista la natura stessa del rimborso e per questo ben venga l’attività di controllo e pungolo all’Amministrazione quando è sana; in questo caso però non è possibile non rispondere alle falsità scritte.
Se davvero Di Michele Marisi ha a cuore l’interesse sociale della nostra Città, per il prossimo anno sia di aiuto nell’attività di divulgazione tra le famiglie (che già quest’anno sono aumentate nel numero di richieste rispetto allo scorso anno) sulla possibilità di questa importante misura, e non come sta facendo con cattiva informazione.
Infine da uno studio a ritroso degli anni passati (e per semplicità prendendo a riferimento i dati dell’ultimo quinquennio) - ha concluso Bosco - i tempi di erogazione dei rimborsi per il Comune di Vasto si sono assestati sempre nello stesso periodo dell’anno".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Eventi su Vasteggiando

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi