Olivieri e Laudazi: "Chiusura dell’accesso a piazzale Histonium simbolo di inefficienza" - La polemica
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 26/06

Olivieri e Laudazi: "Chiusura dell’accesso a piazzale Histonium simbolo di inefficienza"

La polemica

Vasto: la parete del municipio da cui sono caduti i calcinacci"La nota inefficienza dell’amministrazione comunale di Vasto nella risoluzione dei problemi di ordinaria manutenzione dei servizi cittadini trova una ulteriore conferma nell’avvenuto blocco del tunnel di accesso ai parcheggi di piazzale Histonium". E' duro l'attacco del consigliere regionale Mario Olivieri e del consigliere comunale Edmondo Laudazi (Il Nuovo Faro) alla giunta di centrosinistra.

"La caduta di intonaco degradato era visibile da molti mesi e gli interventi di riparazione e di messa in sicurezza avrebbero potuto essere eseguiti molto prima.

L’amministrazione, distratta, è intervenuta come al solito tardivamente con dei  fantomatici interventi di somma urgenza senza dire quanto tempo impiegherà a riaprire l’accesso verso piazzale Histonium o a regimentare la traversa successiva in piazza Barbacani in modo da restituire ai turisti ed ai cittadini un percorso accessibile e rapido per la migliore fruizione della città".

Secondo Il Nuovo Faro, "L’amministrazione può facilmente realizzare un castello di tubi innocenti che possa regimentare il transito e consentire la riapertura immediata per le auto dirette all’esistente parcheggio. Si tratta di un lavoro provvisionale che potrà consentire anche di svolgere gli interventi di riparazione in sicurezza per traffico e passanti. Tanto per consentire - concludono Laudazi e Olivieri - che non resti un monumento alla conclamata inefficienza dell'amministrazione".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi