Centro storico ancora una volta nel mirino dei vandali - Vaso rotto e albero buttato a terra
 
Vasto   Cronaca 24/06

Centro storico ancora una volta nel mirino dei vandali

Vaso rotto e albero buttato a terra

Foto di Massimo CupaioliL'opera dei vandali non fa distinzioni tra marina e centro storico. Dopo le vetrate del lungomare Cordella, alla fine rimosse del tutto per evitare rischi per i bagnanti [LEGGI], e i cestini danneggiati alla marina [LEGGI] i vandali sono tornati a dedicare la loro attenzione alla parte alta della città.

Ieri notte qualcuno ha spaccato almeno uno dei vasi contenenti gli alberi di ulivo nelle vicinanze della chiesa di Santa Maria Maggiore

Brutta sorpresa per i residenti che al risveglio hanno trovato lo scempio. Ogni anno il Comune spende una cifra intorno alle 150mila euro per riparare i danni causati dai vandali. La speranza è che gli autori di quest'ultimo raid siano stati ripresi da qualche telecamera.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi