Vasto, ecco il cartellone completo degli eventi estivi: "Ogni giorno ci sarà qualcosa da fare" - Da giugno a settembre in calendario 150 appuntamenti
 
Vasto   Eventi 21/06

Vasto, ecco il cartellone completo degli eventi estivi: "Ogni giorno ci sarà qualcosa da fare"

Da giugno a settembre in calendario 150 appuntamenti

"Avremo oltre 150 eventi a Vasto fino a settembre, saranno 140 nei mesi di giugno, luglio e agosto". Dopo l'anteprima dello scorso aprile [LEGGI], quando erano stati annunciati i concerti più importanti dell'estate, questa mattina l'amministrazione comunale di Vasto ha ufficializzato il suo cartellone per la stagione estiva 2018. "Voglio ringraziare assessori, consiglieri e uffici comunali che vi hanno lavorato - ha detto il sindaco Francesco Menna -. E un grazie ai presidenti dei due consorzi, Vasto in Centro e Vivere Vasto Marina, che ci hanno stimolato nell'allestire questo cartellone estivo". Per il Comune di Vasto l'impegno di spesa si aggira sul 370mila euro.

IL CALENDARIO DI GIUGNO - clicca qui
IL CALENDARIO DI LUGLIO - clicca qui
IL CALENDARIO DI AGOSTO - clicca qui

"Abbiamo lavorato insieme - spiega l'assessore Carlo Della Penna - per avere un cartellone completo e pronto per soddisfare le esigenze di tutti. Ci sono spettacoli, concerti, sport, appuntamenti culturali, ogni giorno ci sarà qualcosa da fare a Vasto". 

Oltre ai concerti già annunciati [LEGGI], tutti confermati tranne quello degli Ofenbach, "saltato per problemi non dipendenti da noi", spiega Della Penna, "ci saranno tanti appuntamenti. Ricordo il festival delle Mongolfiere (6,7 luglio), lo spettacolo di Uccio De Santis, il Festival della Ventricina che sarà un evento di qualità. E poi la Notte delle Lanterne (15 luglio) e la serata dedicata ai fan di Vasco Rossi (14 luglio)". Niente Film Festival ma ci sarà la rassegna CinemadaMare. "Avremo a Vasto oltre 300 giovani da tutto il mondo che si cimenteranno nella produzione di cortometraggi. Poi, la sera, a palazzo d'Avalos saranno proiettati i loro e si chiuderà ogni serata con una grande pellicola". Ci saranno poi gli eventi nella Riserva, il concerto organizzato da Nice7 al d'Avalos, la Notte Bianca con i dj di Rds e la Notte Rosa.

Parte da un episodio di qualche settimana fa l'assessore Giuseppe Forte. "Una signora mi ha fermato per strada dicendomi che a Vasto non si fa nulla. Ho cercato di spiegarle che Vasto per 12 mesi presenta eventi come in nessuna città d'Abruzzo". Il vicesindaco ha ricordato la mostra di scultura "che ha portato 5mila visitatori in inverno al D'Avalos", e la grande mostra per il Bicentenario di Filippo Palizzi "che sarà impreziosita da tanti eventi". A concerti e spettacoli si uniranno rassegne (via Adriatica, musica d'organo, Book and Wine, Scrittori in piazza e tante altre) che "daranno uno spessore culturale all'offerta di eventi estivi della nostra città". Confermati il Toson d'Oro e il Premio Vasto, sul tema Paesaggi oltre il paesaggio. "Abbiamo lavorato duramente per allestire un bel calendario e ancora oggi ci arrivano richieste per entrare in cartellone". A settembre ci sarà anche il raduno regionale delle confraternite.

Dai due assessori c'è poi il ringraziamento "ai dipenenti comunali dei settori cultura, turismo e servizi, per il loro lavoro prezioso. Un grazie anche agli operai che, con tutti questi eventi, si apprestano ad un tour de force per una buona riuscita di tutte le manifestazioni estive".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi