Consiglio, sospeso regolamento dehors. In aula l’intesa sulle nuove caserme - Sei punti all’ordine del giorno
 
Vasto   Ambiente 20/06

Consiglio, sospeso regolamento dehors. In aula l’intesa sulle nuove caserme

Sei punti all’ordine del giorno

Vasto, via Giulio Cesare: l'ex sede della polizia stradale

14,20 - Dopo 5 ore di dibattito, approvata a maggioranza la sospensione dell'efficacia del regolamento sull'installazione dei dehors, che va modificato in base alla nuova normativa e alla necessità di individuare con certezza le aree in cui possono essere realizzati: i 16 consiglieri della maggioranza hanno votato a favore. Si sono astenuti 6 consiglieri di minoranza, mentre Edmondo Laudazi (Il Nuovo Faro) ha votato contro. 

“Nei prossimi giorni - ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - incontrerò il soprintendente ai Beni Culturali per valutare le osservazioni al regolamento dehors. In quella sede si chiederà di condividere le varie istanze degli operatori commerciali”.

Le questioni - Seconda seduta nel giro di 24 ore. Il Consiglio comunale torna a riunirsi stamani. Stavolta in prima convocazione e non, come avviene nella maggior parte delle sedute, in seconda. Il presidente, Mauro Del Piano, ha convocato per le 9 [GUARDA LA DIRETTA] i 25 membri (14 consiglieri più il sindaco) a riunirsi per discutere di 7 punti all'ordine del giorno, tra cui il punto multiplo delle interrogazioni e interpellanze, 5 in totale, presentate dai rappresentanti dell'opposizione.

In avvio di seduta, sono previste le discussioni sulla sospensione del regolamento sui dehors e sul via libera al protocollo d'intesa che il sindaco, Francesco Menna, vuole firmare con l'Agenzia del demanio, cui cedere i terreni comunali su cui lo Stato dovrà costruire le nuove sedi di carabinieri, finanza e Agenzia delle entrate. Inoltre, l'accordo consentirà al Comune di Vasto di acquisire anche l'ex sede della polizia stradale (accorpata lo scorso anno all'autostradale di Vasto sud, con la conseguente creazione di un reparto misto): nell'edificio di via Giulio Cesare, Menna vorrebbe trasferire la polizia municipale. 

L'ordine del giorno - 1) Approvazione verbali sedute precedenti del 17 maggio e 7 giugno 2018;

2) Regolamento Comunale disciplinante l’installazione dei dehors. Sospensione efficacia;

3) Protocollo d’intesa tra il Comune di Vasto e l’Agenzia del Demanio finalizzato all’avvio di iniziative di valorizzazione, razionalizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare pubblico sito nella Città di Vasto (Ch);

4) Interrogazioni ed Interpellanze:
- interpellanza presentata il 31.05.2018, n. 29294 di prot., dal consigliere Francesco Prospero ed altri, avente ad oggetto “Vasto Marina abbandonata”;
- interpellanza presentata il 04.06.2018, n. 29693 di prot., dal consigliere Francesco Prospero ed altri, avente ad oggetto “Parco Muro delle Lame 2”;
- interrogazione presentata il 12.06.2018, n. 31328 di prot., dal consigliere Davide D’Alessandro, sui Costi delle Istituzioni culturali e dei rispettivi direttori”;
- interrogazione presentata il 12.06.2018, n. 31329 di prot., dal consigliere Davide D’Alessandro, sulle Dimissioni del Sig. Angelo Pollutri;
- interrogazione presentata il 14.06.2018, n. 32030 di prot., dai consiglieri Dina Nirvana Carinci e Marco Gallo, avente ad oggetto “Sponsorizzazione Pontile Vasto Marina”;

5) Mozione presentata il 14.06.2018, n. 32030 di prot., dai consiglieri Dina Nirvana Carinci e Marco Gallo avente ad oggetto “Stop soste selvagge in Piazza L.V. Pudente”; 

6) Mozione presentata il 14.06.2018, n. 32030 di prot., dai consiglieri Dina Nirvana Carinci e Marco Gallo inerente l’accesso ai fondi di cui all’art. 10 L.R. 5 febbraio 2018, n. 6;
7) Nomina rappresentanti del Comune in seno all'assemblea dei rappresentanti degli enti e dei soggetti portatori di interessi dell’azienda pubblica di servizi alla persona

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi