Defibrillatore a San Salvo Marina per "vacanze più sicure".Spadano: "Abbiamo fatto senza la Regione" - L’iniziativa di Comune e farmacie
 

Defibrillatore a San Salvo Marina per "vacanze più sicure".Spadano: "Abbiamo fatto senza la Regione"

L’iniziativa di Comune e farmacie

È stato installato stamattina il primo defibrillatore a San Salvo Marina frutto della collaborazione del Comune con le farmacie Mario Di Croce, Allegretta Tilli, Di Nardo Labrozzi e Rosa Andia Grifone e con l'Ecologica Valtrigno e la Gimes Tende.

L'attrezzatura sanitaria si trova in via Vespucci all'ingresso dell'agenzia immobiliare "L'Arenile". Per l'installazione del dispositivo medico sono intervenuti il sindaco Tiziana Magnacca, il presidente del consiglio comunale Eugenio Spadano, l'assessore Giancarlo Lippis e i rappresentanti delle attività interessate.

La prima cittadina ha ringraziato le farmacie e il presidente del consiglio dal quale è partita l'iniziativa. Spadano nel suo breve intervento non ha risparmiato una stoccata all'assessore alla Sanità della Regione Abruzzo, Silvio Paolucci: "Sappiamo che c'è un piano della Regione per dotare i comuni di defibrillatori, ma non sappiamo con quale criterio. Noi non abbiamo avuto il piacere di riceverne uno e abbiamo fatto da soli. Grazie alle farmacie ora abbiamo un dispositivo può garantisce maggiore sicurezza a chi viene qui a trascorrere le vacanze. Nei pressi di questo dispositivo ci sono già 5-6 persone formate in grado di usarlo".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Eventi su Vasteggiando

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi