Quadri in legno "tra cielo e terra": a palazzo Mattioli l’arte di Elledi, Daniele Laudadio - Ieri l’inaugurazione della prima mostra del vigile del fuoco artista
 
Vasto   Attualità 09/06

Quadri in legno "tra cielo e terra": a palazzo Mattioli l’arte di Elledi, Daniele Laudadio

Ieri l’inaugurazione della prima mostra del vigile del fuoco artista

Sarà aperta fino al 14 giugno, nella Sala Mattioli, in corso de Parma a Vasto, la mostra del vastese Daniele Laudadio. Tra cielo e terra è il titolo scelto da Elledi, come Laudadio firma le sue opere, per questa raccolta di quadri in legno che per la prima volta vengono raccolte in un'esposizione. Vigile del fuoco in servizio al distaccamento di Vasto, marito e papà di tre ragazzi, Daniele Laudadio dedica il suo tempo libero al bricolage e all'arte. Nel corso degli anni, lavorando il legno, ha elaborato una sua persona tecnica che, da una semplice tavola grezza, lo porta a realizzare delle opere d'arte. In una serie di quatri tematici dedicati al mare e alle emozioni che trasmette, Laudadio mostra anche quali sono alcune delle fasi realizzative. 

Tante le sue fonti di ispirazione, dallle auto e moto agli elementi della natura, dai paesaggi ai temi religiosi. E poi l'immancabile omaggio ai vigili del fuoco e i significativi messaggi di pace, amicizia, amore, trasmessi attraverso i suoi quadri. Tra le particolarità della mostra, inaugurata ieri, anche un grande spazio alla musica, deli interessanti orologi e un'affascinante serie tematica dedicata al Piccolo Principe.

Nell'appuntamento inaugurale è stata Marianna Della Penna a presentare il percorso creativo di Elledi e descrivere la sua arte. Ad accompagnare le parole i bravi ragazzi della classe di pianoforte dell'Istituto Comprensivo 1 "Salvo D'Acquisto" di San Salvo. La mostra sarà aperta a palazzo Mattioli fino al prossimo 14 giugno. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi