"Sbocciano Libri", tante storie per i bimbi della scuola Santa Lucia - Ottava edizione dell’iniziativa "Il maggio dei libri"
 
Vasto   Attualità 01/06

"Sbocciano Libri", tante storie per i bimbi della scuola Santa Lucia

Ottava edizione dell’iniziativa "Il maggio dei libri"

Con l’iniziativa Sbocciano Libri la Scuola dell’Infanzia Santa Lucia, dell’ I.C. G. Rossetti, nell’ambito del Progetto Io leggo … un sacco, ha aderito anche quest’anno all’ottava edizione della campagna nazionale de Il Maggio dei Libri promosso dal CEPELL  (Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), avente l’obiettivo di sottolineare il valore della lettura quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile. 

Tutti i bambini del plesso hanno avuto l’occasione di ascoltare storie coinvolgenti dalle voci di lettrici d’eccezione: Emanuela Petroro, titolare della “Nuova Libreria” di Vasto, Raffaella Zaccagna e Sonia Abbondanza, lettrici volontarie di Nati per Leggere della rete del vastese. A loro il ringraziamento del corpo docente per l’impegno e la collaborazione prestata. Ad esse si sono aggiunte le calde voci delle mamme che si sono rese disponibili ad offrire letture per i bambini nelle diverse sezioni. Per l’occasione le letture si sono svolte non solo nei locali della Biblioteca del plesso, ma anche nella verde cornice del giardino della scuola dove lo scorso anno è stato inaugurato un apposito spazio lettura.

L’ascolto di storie da parte dei bambini contribuisce in modo significativo allo sviluppo e potenziamento delle loro abilità linguistiche, educandoli all’ascolto e alla comunicazione con gli altri, e favorisce l’avvicinamento affettivo ed emozionale del bambino allo “strumento libro”. Infatti il bambino scopre il libro come un oggetto che diverte e compie magie, che gli consente di accedere ad altri mondi, quello della realtà e quello della fantasia, quello dei sogni e quello delle cose di ogni giorno.

E’ importante che gli adulti consentano sin dalla primissima età  l'incontro precoce con ogni tipo di libro,  leggendo ai bambini e offrendo essi stessi un modello adeguato con l’esempio. Ed è con questa convinzione che tutte le docenti del plesso si impegnano attivamente ogni giorno a mettere in atto l’insegnamento del grande Maestro: “Non si nasce con l’istinto della lettura come si nasce con l’istinto di mangiare e bere … bisogna educare i bambini alla lettura”. G. Rodari

Lo Staff di Santa Lucia

 

Guarda le foto

Commenti




 

 
 

Eventi su Vasteggiando


Chiudi
Chiudi