Cammino nelle Riserve di Punta Aderci e Bosco di don Venanzio per la Festa nazionale delle Pro loco - L’anno europeo del patrimonio culturale
 
Vasto   Ambiente 31/05

Cammino nelle Riserve di Punta Aderci e Bosco di don Venanzio per la Festa nazionale delle Pro loco

L’anno europeo del patrimonio culturale

La locandina dell'iniziativaAndando a piedi, si possono scoprire gli angoli più belli della costa e dell'entroterra. Con un percorso che si snoderà tra due aree protette di Vasto e Pollutri, domenica 3 giugno verrà festeggiata anche nel Vastese la Giornata nazionale delle Pro loco d'Italia.

In Cammino tra le Riserve naturali di Punta Aderci e il Bosco di don Venanzio: si intitola così "l'escursione guidata tra le bellezze naturali del nostro territorio. Immersi nella natura, percorreremo a piedi circa 13 chilometri", si legge nella locandina dell'iniziativa, cui hanno collaborato il Comune di Pollutri (che ha dato il patrocinio), l'Unpli Abruzzo, le Riserve naturali di Punta Aderci e del Bosco di don Venanzio, le Pro loco di Vasto, Pollutri, Casalbordino, Scerni e Villalfonsina, gli Escursionisti di Scerni e la speciale collaborazione del Gruppo Walkers Aps, volontari di protezione civile (associazione di promozione sociale per lo sviluppo del turismo lento e la salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale).

L'appuntamento cade nell'Anno europeo del patrimonio culturale

Il programma - Ritrovo alle 7,30 presso il Bosco di don Venanzio. Alle 8 partenza con bus navetta per Punta Aderci, dove la cooperativa Cogecstre, che gestisce l'area protetta, si occuperà dell'accoglienza dei partecipanti. L'escursione, guidata dal Gruppo Walkers Aps, partirà alle 9. L'arrivo nel Bosco di don Venanzio è previsto per le 12,30. I partecipanti saranno accolti dalla Sagrus, che gestisce la riserva di Pollutri.

A seguire, pranzo e pomeriggio di festa a cura delle Pro loco di Pollutri, Scerni, Casalbordino Villalfonsina e Vasto con musica e stand gastronomici. Sarà possibile partecipare alla festa a prescindere dall'escursione.

Il termine ultimo per l'iscrizione, che costa due euro, è oggi, 31 maggio. Per iscriversi, si può telefonare al 3393674333. Gli organizzatori raccomandano ai partecipanti di munirsi di abbigliamento da trekking. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi