Per i ragazzi del Tennistavolo Vasto ben 7 titoli al Campionato Regionale - Comparelli: "Il nostro è il vivaio d’Abruzzo numero uno"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 29/05

Per i ragazzi del Tennistavolo Vasto ben 7 titoli al Campionato Regionale

Comparelli: "Il nostro è il vivaio d’Abruzzo numero uno"

Domenica da incorniciare per il Tennistavolo Vasto che, nel Campionato regionale individuale che si è svolto domenica 27 maggio a Silvi Marina, ha fatto incetta di titoli individuali. L'anno scorso la società vastese aveva ottenuto 4 titoli con Federico Antenucci e Marzia Comparelli. Quest'anno sono ben 7 i titoli portati a casa dai giovani pongisti vastesi, con 6 Campioni Regionali ed un Titolo di Campione di 4° Categoria Femminile Assoluto.

I protagonisti di questa impresa sportiva per la società vastese sono Nicola Fanelli Campione Regionale Cat. Giovanissimi M, Flavia Molino Campionessa Regionale Cat. Giovanissimi. F, Maria Chiara Trombetta Campionessa Regionale Cat Ragazzi F, Gabriele Napoletano Campione Regionale Cat Allievi M, Margherita Cerritelli Campionessa Regionale Cat Allievi F, Marzia Comparelli Campionessa Regionale Cat Juniores F.

A questi risultati si aggiunge il successo di Margherita Cerritelli, nuova Campionessa Regionale Femminile Assoluta di 4° categoria. Ad impreziosire la domenica del Tennistavolo Vasto sono arrivate anche le medaglie d'argento conquistate da Nicolò Di Santo, Rossana Di Rienzo, Matteo Ronzitti e Viola Di Rienzo tutti atleti sempre appartenenti al sodalizio vastese.

Un risultato di squadra che  sicuramente fa della nostra Associazione il Vivaio d’Abruzzo numero 1 - commenta soddisfatto il Presidente del gruppo sportivo Stefano Comparelli -. Se a tutto questo vogliamo aggiungere la medaglia d’argento conquistata quest’anno nel doppio misto nei Campionati Italiani di 5° Cat.  sempre dalla Cerritelli ed il podio mancato per un soffio con l’esclusione ai quarti del doppio femminile Comparelli-Cerritelli possiamo affermare che è stata un'annata eccezionale dal punto di vista dei risultati.  In 5 anni abbiamo prodotto tanto, ma siamo assolutamente proiettati nel futuro, da oggi si archivia quanto fatto e si inizia a pensare a quanto ancora si possa fare, soprattutto a livello nazionale. L’ambiente è bello i ragazzi si divertono e l’armonia regna sovrana, credo sia tutta qui la ricetta di questo successo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi