"La bici migliora il mondo e la vita", il progetto del Ciclo Club con la scuola Martella - Progetto legato alla mobilità salutare e sostenibile su due ruote
 
Vasto   Attualità 27/05

"La bici migliora il mondo e la vita", il progetto del Ciclo Club con la scuola Martella

Progetto legato alla mobilità salutare e sostenibile su due ruote

Si è svolta questa mattina, presso la scuola primaria Martella dell’Istituto Comprensivo G.Rossetti, la premiazione del concorso di disegno “La bici può migliorare il nostro mondo e la nostra vita”, promosso dal Ciclo Club Vasto nel progetto d sensibilizzazione scolastica all’uso della bicicletta per una mobilità salutare e sostenibile. Alla premiazione, con gli amministratori comunali, la dirigente scolastica Maria Pia Di Carlo e l’insegnante Domenica Di Pasquale, il tenente Vincenzo Tana della polizia locale, hanno partecipato Antonio Spadaccini, presidente del Ciclo Club e il consigliere Nando Miscione, ideatore del progetto. 

"Il Ciclo Club - spiega il presidente Antonio Spadaccini - si è sempre dedicato alla pratica sportiva e all'organizzazione di eventi sportivi. Abbiamo pensato fosse utile dedicarci ad attività che promuovessero la mobilità sostenibile ed il benessere legato all'uso delle due ruote e, con l'idea di Nando Miscione, abbiamo coinvolto la scuola Martella. Il progetto è stato molto apprezzato da bambini e insegnanti che hanno partecipato con entusiasmo".

Sono state coinvolte le classi terze, quarte e quinte della scuola primaria in attività di educazione alla salute e corretti stili di vita, lezioni tecnico-pratiche sulla bicicletta, un percorso pratico in bici e, infine, il concorso di disegno. 

I vincitori del concorso si sono aggiudicati una fiammante bicicletta mentre agli altri premiati sono stati donati caschi, guanti e borracce. Con il Ciclo Club hanno collaborato all’iniziativaTesla Bike, i main sponsor Quattro di Spade e Sire vernici e gli sponsor Bolami e Asfalti Trigno dei fratelli Grassi. 

1° classificato a pari merito:  Serena Tupone (3E) e Valeria Cialone (5ª G)
2° classificato a pari merito: Paolo Ruzzi (3ªE), Gloria Tolentino (5ªG)
Premi per menzione: Miriam Evangelista (5ªE), Michele Desiderio (5ªE), Maria Chiara Giannavola (5ªE), Mattia Marzella (4ªC), Stefano Di Minni (4ªB), Pio Rubbi (5ªA), Lorenzo Sticca (3ªB), Antonello Ritucci (3ªA), Ludovica Di Totto (4ªE), Emanuele Sacramone (3ªA)
Premi simpatia: Chiara Di Mascio (5ªA), Gabriele Turchi (3ªD), Gioele Castellano (4ªA)
Premi speciali: Iulia Radzicova (4ªE), Massimo Di Vito (3ªD), Valentino Profico (4ªF), Chiara Perrozzi (3ªF), Giovanni Galante (3ªF), Giulia Curti (5ª G), Clara Di Memmo (5ªG), la 4ªD.

Il Ciclo Club ora si prepara ad un altro appuntamento, questa volta dedicato a tutta la città. Alla fine di giugno ci sarà una due giorni dedicata alla bicicletta, con un convegno e una pedalata urbana aperta a tutti.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi