Goran Oluic resta alla Vasto Basket: "Per me questa squadra è come una famiglia" - Cicchini: "Apprezziamo le sue grandi qualità cestistiche e umane"
 
Vasto   Sport 26/05

Goran Oluic resta alla Vasto Basket: "Per me questa squadra è come una famiglia"

Cicchini: "Apprezziamo le sue grandi qualità cestistiche e umane"

La firma ufficiale è arrivata al termine della festa di fine stagione della Vasto Basket [LEGGI] ma l'accordo tra la società biancorossa e Goran Oluic era pronto già da tempo. Il giocatore serbo è stato il valore aggiunto di un organico consolidato ormai da tempo, portando in dote punti e tanta voglia di lottare. Arrivato in punta di piedi in quella che era la sua prima esperienza in Italia, Oluic ha saputo guadagnarsi la stima dei compagni di coach Gesmundo e del pubblico biancorosso che, anche durante la festa al PalaBCC, prima dell'annuncio del suo rinnovo, gli cantava "resta con noi". 

Lui si è ambientato molto bene in squadra "che è come una famiglia per me" e in città, scegliendo la sua prima stagione a Vasto come "la più bella da quando gioco". Dopo il meritato riposo in Spagna, dove ha vissuto a lungo, e in Serbia, sarà pronto per tornare a vestire la canotta biancorossa per vivere ancora una stagione da protagonista. "Il consiglio direttivo ha fortemente puntato su di lui - ha spiegato il direttore sportivo Luigi Cicchini al momento della firma - convinto dalle sue straordinarie qualità cestistiche e umane". 

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - Oluic: "Questa squadra è come una famiglia"

L'intervista a Goran Oluic e Luigi Cicchini della BCC Ge.Vi. Vasto Basket - Servizio di Giuseppe Ritucci



 

 
 
 

Chiudi
Chiudi