Confindustria: "Necessari interventi urgenti sulle strade della zona industriale di San Salvo" - L’associazione sollecitata dai propri soci
 

Confindustria: "Necessari interventi urgenti sulle strade della zona industriale di San Salvo"

L’associazione sollecitata dai propri soci

Uno dei ponti sotto accusaAlzare la voce per chiedere interventi sulle strade, ormai sembra essere questa la via prediletta – e forse l'unica efficace – per cercare di smuovere le acque. Oggi è il turno di Confindustria Chieti Pescara sollecitata dalle proprie aziende associate di San Salvo che chiedono la messa in sicurezza delle arterie viarie di quella zona (di competenza divisa tra Arap e Provincia). 

"In particolare – spiega l'associazione degli industriali – si fa riferimento alla messa in sicurezza, non più procrastinabile, del sistema stradale in corrispondenza del tratto che collega l'uscita del casello autostradale A14 Vasto Sud-San Salvo agli innesti 'A' e 'B e C' della zona industriale: una carente illuminazione e la pericolosità dei ponti che presentano i giunti di dilatazione gravemente compromessi mettono ogni giorno a rischio persone e mezzi che operano nella zona. Confidustria Chieti Pescara sollecita quindi un intervento urgente finalizzato a limitare le situazioni di massimo rischio e disagio che spesso rappresentano un serio pericolo per chiunque percorra la strada in questione. In attesa di avere rassicurazioni dagli organi competenti circa le priorità degli interventi di messa in sicurezza degli accessi alla zona Industriale l'associazione si è dichiarata certa che le suddette richieste verranno prese in debita considerazione".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi