"Commissione bilancio sindaco ancora assente e Lapenna si sostituisce a lui" - La polemica di D’Alessandro, d’Elisa, Laudazi, Prospero e Suriani
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 23/05

"Commissione bilancio sindaco ancora assente e Lapenna si sostituisce a lui"

La polemica di D’Alessandro, d’Elisa, Laudazi, Prospero e Suriani

Vasto: i consiglieri comunali di centrodestra e liste civiche"Siamo stati convocati all'ennesima riunione della Commissione Bilancio e per l'ennesima volta abbiamo dovuto stigmatizzare l'assenza dell'assessore di riferimento, ossia il sindaco Francesco Menna".

Ad aprire un nuovo fronte polemico nei confronti dell'amministrazione comunale di Vasto sono Davide D'Alessandro, Alessandro d'Elisa, Edmondo Laudazi, Francesco Prospero e Vincenzo Suriani, i cinque consiglieri comunali di centrodestra e liste civiche presenti alla seduta di ieri.

"Non possiamo accettare - scrivono in un comunicato congiunto - che una Commissione diventi lo scambio di opinioni tra consiglieri, come in Consiglio comunale, dove un consigliere, più informato degli altri, tenta di sostituirsi al sindaco mentre è soltanto un Consigliere. Il bilancio presenta tante criticità e noi avremmo desiderato rivolgere domande chiarificatrici a Menna, non a chi agisce ancora da sindaco senza esserlo più. Lapenna ha tentato di giustificare alcune scelte e alcuni numeri, ma
noi, consiglieri di centrodestra presenti, lo abbiamo prontamente bloccato".

D'Alessandro, d'Elida, Laudazi, Prospero e Suriani parlano di "occasione persa e confronto inutile. Ma con Menna e compagni di utile c'è solo il taglio di qualche nastro, l'organizzazione e il sabotaggio di alcuni convegni, mentre Vasto affonda e i numeri di questo bilancio certificano il naufragio. Un consuntivo spettrale per un'amministrazione fantasma".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi