Moto prende fuoco dopo incidente con auto, 28enne soccorso in eliambulanza - Incidente sulla statale 16
 

Moto prende fuoco dopo incidente con auto, 28enne soccorso in eliambulanza

Incidente sulla statale 16

Casalbordino, statale 16: la moto bruciataDopo lo scontro con un'auto, la moto ha preso fuoco. L'eliambulanza è atterrata a Casalbordino Lido per soccorrere il motociclista ferito, F.Q., 28 anni, di Trivento. L'incidente è avvenuto attorno alle 12,25 sulla statale 16. 

Dopo il violento impatto con una Kia Sorento, lo scoote Aeon 350 ha preso fuoco. Ad avere la peggio è stato un giovane molisano, sbalzato sull'asfalto. I primi a intervenire sono stati due operai di Pomigliano d'Arco in trasferta alla Sevel di Atessa e il proprietario del vicino hotel L'Aragosta con l'estintore. 

Il ragazzo non è ustionato. A causa dello scontro, sarebbe stato balzato sull'asfalto ad alcuni metri di distanza, prima che la motocicletta prendesse fuoco.

Subito è scattato l'allarme. Sul posto il 118. Il ventottenne non è in pericolo di vita. E' cosciente ed è stato lui stesso a fornire le generalità ai soccorritori. In base alle prime informazioni, avrebbe entrambe le gambe fratturate. 

I sanitari lo hanno sedato in vista del trasporto sull'elicottero, atterrato in un campo nelle vicinanze della statale Adriatica. Il paziente è stato trasportato a Chieti.

Sul posto i vigili del fuoco di Vasto, il personale dell'Anas e la polizia stradale. La statale 16, chiusa al traffico per circa un'ora, riapre a senso unico alternato fino alla conclusione delle operazioni di soccorso e rimozione dei mezzi.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi