Di Cicco a Viterbo per il Campionato Supermoto, Pignotti: "Movimento in crescita" - L’intervista al responsabile tecnico della FMI per il Campionato 2018
 
Vasto   Sport 22/05

Di Cicco a Viterbo per il Campionato Supermoto, Pignotti: "Movimento in crescita"

L’intervista al responsabile tecnico della FMI per il Campionato 2018

A Viterbo, lo scorso fine settimana, buon sesto porto per Daniele Di Cicco nel Campionato Italiano Supermoto nella categoria S2. Il piazzamento è arrivato dopo due manche combattute e dopo aver stampato un gran tempo in gara 2 girando a pochissimi secondi dal miglior tempo del primo in classifica Lorenzini. Di Cicco, come sempre anima del paddock con il suo carattere estroverso, è impegnato nel campionato Europeo ma ha deciso di correre nell’italiano e nella  prima gara di Regionale centro sud Italia all’interno dell’Italiano. Praticamente "un campionato nel campionato" con oltre 80 piloti iscritti.

A Viterbo c'era anche Attilio Pignotti, nuovo responsabile tecnico della FMi per il Campionato Supermoto, in cui ha portato molte innovazioni per far crescere questa disciplina. Pignotti, alias Attila, è stato un grande pilota di Supermotard, Campione Italiano Motocross Cadetti 250cc 1987, nel 2008 è stato Campione del Mondo al Supermoto delle Nazioni (Team Italia) su KTM. Con un palmares davvero invidiabile di titoli conquistati sulle due ruote, da ex pilota è molto attento alla sicurezza e alle necessità degli atleti diquesto campionato e ai tanti che si stanno appassionando a questa disciplina. "Sto lavorando -spiega -per fornire ai piloti sempre più servizi e per facilitare l’utenza del campionato anche ai piloti che vogliono iniziare a gareggiare nel Supermotard". 

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - Pignotti: "Campionato Supermoto in crescita"

L'intervista ad Attilio Pignotti, responsabile campionato Supermoto 2018



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi