Al Foro Italico Giuseppe Checchia tra i primi quattro al Master Italiano di 4ª categoria - Il 22enne vastese si ferma solo in semifinale: "Esperienza straordinaria"
 
Vasto   Sport 20/05

Al Foro Italico Giuseppe Checchia tra i primi quattro al Master Italiano di 4ª categoria

Il 22enne vastese si ferma solo in semifinale: "Esperienza straordinaria"

Esperienza da incorniciare a Roma per Giuseppe Checchia, della Promo Tennis Vasto, che ha partecipato al Master Italiano di 4ª categoria, svoltisi al Foro Italico in contemporanea con gli Internazionali Bnl d’Italia. Con una prima parte di 2018 ad ottimi livelli, con quattro tornei vinti, Checchia aveva guadagnato il pass per la rassegna tricolore e, anche sulla terra rossa della capitale, ha dato grande prova di bravura. Il suo percorso è iniziato al sedicesimi battendo Massimiliano Bestetti, della Lombardia, con il punteggio di 6-2/6-3. Negli ottavi il 22enne vastese si è imposto per 6-2/6-4 su Vito Giuseppe Gentile, dell’Emiliia Romagna, e nei quarti ha superato Pietro Sofia della Calabria per 6-2/7-6.

Il suo cammino verso la finale si è interrotto questa mattina, nella sfida con il forte pugliese Luigi Pisoni che lo ha battuto 6-1/6-0. Per Giuseppe Checchia c’è la grande soddisfazione di essere riuscito ad essere, con pieno merito, tra i primo quattro d’Italia nella sua categoria. Una soddisfazione condivisa dalla Promo Tennis, con il presidente Pino D'Alessandro e altri dirigenti e tecnici della società vastese che, in questi giorni, hanno potuto assistere alle sfide di Kek al Foro Italico.

"È stata un'esperienza veramente unica - dice Checchia a Zonalocale dopo la semifinale - perchè non capita tutti i giorni di poter giocare qui dove si affrontano i grandi campioni. Purtroppo in semifinale non è andata bene ma posso dire che è stato un grande torneo perchè arrivare tra i primi quattro in Italia, considerati tutti i tesserati che ci sono, è per me un grande risultato. Sono contentissimo di questa esperienza e auguro a tutti di poter provare le emozioni che ho provato io in questi giorni qui a Roma".


Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi