"Nazario Sauro e la Grande Guerra sul mare", il 22 maggio conferenza dell’Anmi - Sarà presente l’ammiraglio Romano Sauro, nipote dell’eroe nazionale
 
Vasto   Eventi 20/05

"Nazario Sauro e la Grande Guerra sul mare", il 22 maggio conferenza dell’Anmi

Sarà presente l’ammiraglio Romano Sauro, nipote dell’eroe nazionale

Il Gruppo di Vasto dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia ha organizzato la conferenza "Nazario Sauro e la Grande Guerra sul mare" che sarà tenuta dall'Ammiraglio nella Riserva Romano Sauro, nipote dell'eroe istriano Nazario Sauro, il 22 maggio 2018 alle ore 18.00 presso la sala "Aldo Moro" (ex edifici scolastici). L'iniziativa si inquadra nell'ambito delle commemorazioni organizzate per ricordare sia il centenario della Prima Guerra mondiale sia la ricorrenza dei 100 anni dalla morte dell'eroe nazionale Tenente di Vascello Nazario Sauro (10 Agosto 1916-10 Agosto 2016), le cui spoglie riposano nel Tempio Votivo al Lido di Venezia.

L'Ammiraglio Romano Sauro ha pensato, organizzato e sta conducendo il progetto "Sauro 100. Un viaggio in barca a vela per 100 porti per 100 anni di storia", iniziativa accreditata quale progetto rientrante nel programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della Prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione per gli Anniversari di Interesse Nazionale.

Il viaggio prevede di interessare tutte le regioni costiere italiane, in una navigazione lunga due anni percorrendo più di 4000 miglia che, partendo da Sanremo il 4 ottobre 2016, interesserà 100 porti italiani, oltre a più di 20 esteri, e alcuni porti istriani. L'obiettivo è quello di raggiungere Trieste l'11 Ottobre 2018, in concomitanza con le manifestazioni legate alla 50ª edizione della Barcolana ed in contiguità dei 100 anni della conclusione della Grande Guerra e dei 100 anni della festa della Marina Militare. Il trasferimento da un porto all'altro avviene con un'imbarcazione a vela di 32 piedi (Galiola III). Arriverà al porto di Punta Penna ormeggiando presso il Circolo Nautico il 21 sera e ripartirà il 23.

In ogni porto vengono organizzati incontri e manifestazioni culturali tra cui  incontri con le scolaresche (per Vasto è previsto un incontro con gli alunni della terza media dell'istituto "Rossetti" il 22 mattina) e con la cittadinanza in cui il relatore parla della "Grande Guerra sul mare" raccontata attraverso la storia del marinaio Nazario Sauro;  presentazione del libro "Nazario Sauro. Storia di un marinaio", scritto da Romano Sauro con il figlio Francesco, i cui diritti d'autore saranno devoluti all'Associazione Peter Pan Onlus che offre gratuitamente, a Roma, accoglienza e servizi alle famiglie di bambini ed adolescenti malati di cancro, provenienti da tutta Italia e varie parti del mondo.

Il progetto Sauro 100 ha ricevuto nel 2017, a Pozzallo (Ragusa), il significativo premio "Trofeo del Mare 2017", selezionato tra più di 80 nomination nazionali (il premio viene conferito a personalità che si sono distinte per l'impegno culturale, scientifico e sociale a favore del mare).

La conferenza "Nazario Sauro e la Grande Guerra sul mare" si propone di Promuovere il recupero di storie, racconti e luoghi della memoria che ben si inquadrano nel processo di costruzione dell'identità europea e far conoscere un particolare aspetto della prima guerra mondiale , quello della guerra sul mare, meno noto ma altresì importante per gli esiti finali, attraverso le principali azioni che si sono svolte in Adriatico; Comunicare le sensazioni e il coinvolgimento familiare che hanno portato il relatore ad approfondire la figura di Nazario Sauro - suo nonno paterno - attraverso ricerche effettuate in musei, biblioteche e nell'archivio di famiglia; comunicare e far riflettere su quei valori fondamentali di solidarietà, impegno libertà, giustizia che caratterizzarono la vita, le azioni e la figura di Nazario Sauro; far conoscere i valori della gente di mare e dello sport nautico in particolare. 

Il Libro "Nazario Sauro. Storia di un marinaio" è un elaborato ricco di fatti inediti riscoperti in documenti, diari, scritti e racconti familiari, che riporta all'attenzione un protagonista della prima guerra mondiale, un marinaio d'altri tempi, smitizzato dalle retoriche agiografiche del passato e riletto in modo più attuale e moderno. Gli autori si sono posti l'obiettivo di scrivere per i giovani e di lasciare loro un messaggio di speranza, di entusiasmo e libertà affinché trovino in Nazario Sauro un modello di vita, un esempio da seguire.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Eventi su Vasteggiando


Chiudi
Chiudi