La poetessa vastese per scelta: nuovi successi letterari per Filomena Di Sarno - Tre primi e un terzo posto al Premio Ginestra
 
Vasto   Cultura 11/05

La poetessa vastese per scelta: nuovi successi letterari per Filomena Di Sarno

Tre primi e un terzo posto al Premio Ginestra

Filomena Di SarnoSi allunga la scia di successi letterari di Filomena Di Sarno. La cinquantaduenne poetessa "vastese per scelta", come aveva raccontato lo scorso anno a Zonalocale [LEGGI], si è classificata terza nei giorni scorsi al Premio Ginestra di Massa di Somma.

Un concorso che le porta fortuna, visto che si è aggiudicata per tre volte cosecutive il primo posto, con i componimenti poetici intitolati La nascita di Napoli, Si fosse nu pittore e Dint' a cajola, "quest'ultima ispiratami dal mio pappagallino in gabbia, difatti il titolo in italiano è Dentro la gabbietta, è una metafora della libertà".

La terza piazza di quest'anno le è stata assegnata dalla giuria per la poesia in vernacolo partenopeo Cercame: "E' dedicata ai miei due figli, Antonella e Franco, ha un significato profondo per me, parla di un futuro in cui non ci sarò più, li esorta a pensarmi e a non dimenticare l'amore che gli ho donato, l'amore di una mamma".

La poesia - Cercame

Cercame figlio mio,
cercame ancora...
Dint' a 'n' abbraccio,
dint' a nu saluto...
'E llacreme pe' mme
falle asci' fora,
pecche' si ll'annascunne
è nu peccato!
Cercame dint' 'e note
'e 'na canzone,
dint' 'o silenzio,
dint' a 'na poesia...
Cercame quanno pruove
'n' emozione,
cercame si te piglia
'a nustalgia!
'O juorno ca te lasso
pe' mme è pena,
pure si nun me vire
io stongo lla'...
Pienzeme sempe
e nun te scurda' 'o bbene,
nisciuno 'o ssaje...
T'ha amato cchiù 'e mamma'!

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi