Auto parcheggiate sui posti per moto e bici: 30 multe da 102 euro - Il nuovo regolamento sulla viabilità nell’area portuale di Punta Penna
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 11/05

Auto parcheggiate sui posti per moto e bici: 30 multe da 102 euro

Il nuovo regolamento sulla viabilità nell’area portuale di Punta Penna

(foto guardia costiera)Centodue euro. E' l'ammontare della contravvenzione che pagheranno le 30 persone multate dalla guardia costiera di Vasto per aver parcheggiato l'auto sui posti riservati a moto e bici. Sono gli effetti del riordino del traffico nell'area del porto di Vasto.

"A pochi giorni - spiega il comandante dell'Ufficio circondariale marittimo, Cosimo Rotolo - dall’entrata in vigore del nuovo regolamento sulla viabilità portuale, approvato con ordinanza numero 6 del 2018, sono già stati elevati oltre 30 verbali amministrativi per la sosta di autovetture nella zona adibita a parcheggio cicli e motocicli prospiciente la spiaggia di Punta Penna.

L’area così modificata è diventata, per motivi di sicurezza e anche al fine di valorizzare l’ingresso alla Riserva, una Zona a Traffico Limitato e pertanto è concesso l’accesso solo ai mezzi previsti dall’ordinanza stessa.
Si precisa che tali comportamenti, poiché l’area in parola è ricompresa nell’ambito portuale, soggiacciono alla sanzione prevista dal codice della navigazione per 102 euro più spese di notifica.

Si raccomandano, pertanto - sottolinea il tenente di vascello Rotolo - tutti i fruitori della spiaggia di Punta Penna che per raggiungerla in auto potranno parcheggiare la propria vettura solo su viale Marinai d’Italia entro gli stalli disegnati con segnaletica orizzontale per non incorrere nelle previste sanzioni".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi