Gaia Smargiassi con la nazionale giovanile allo Spanish Junior & Cadet Open - Sulla pagina Fitet spopola il video del suo punto con un colpo da standing ovation
 
Vasto   Sport 09/05

Gaia Smargiassi con la nazionale giovanile allo Spanish Junior & Cadet Open

Sulla pagina Fitet spopola il video del suo punto con un colpo da standing ovation

C'è anche Gaia Smargiassi tra i tredici giovani atleti che rappresentano l'Italia alla Spanish Junior & Cadet Open, competizione internazionale di tennistavolo in corso a Platja d'Aro. La spedizione azzurra è formata dalle juniores Jamila Laurenti (Tennistavolo Vallecamonica), Arianna Barani (Anspi Tennistavolo Cortemaggiore), Valentina Roncallo (Asd Toirano) e Miriam Benedetta Carnovale (Tennistavolo Piscopìo), accompagnate dal tecnico Giuseppe Del Rosso nella foto). Nel maschile c'è John Michael Oyebode (Marcozzi Cagliari).

Con il secondo gruppo dell'Italia ci sono le cadette Nicole Arlia e Aurora Cicuttini (Tennistavolo Castel Goffredo), Chiara Rensi (Dlf Poggibonsi) e Gaia Smargiassi (Polisportiva P.G. Frassati), con il tecnico Sebastiano Petracca, e i cadetti Leonardo Bassi (Tennistavolo Castel Goffredo), Tommaso Maria Giovannetti (King Pong), Andrea Puppo (Tennistavolo Genova) e Simone Sofia (Top Spin Messina), con il coach Valentino Piacentini. Allo Spanish Junior & Cadet Open partecipano complessivamente 225 pongisti, suddivisi fra 131 ragazzi e 94 ragazze (116 juniores e 109 cadetti) provenienti da 30 Paesi. 

In questi giorni Gaia Smargiassi si è conquistata le luci della ribalta pongistica con un suo scambio immortalato dalle telecamere della Fitet nel corso dell'ultima competizione giocata a Terni. Il punto messo a segno con un cambio di mano è senza dubbio un colpo da standing ovation.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Eventi su Vasteggiando

 

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi