Lega: "Installare rallentatori vicino alle scuole e nelle zone più trafficate" - D’Alessandro, Cappa e Prospero presentano un’interrogazione al sindaco
 
Vasto   Politica 08/05

Lega: "Installare rallentatori vicino alle scuole e nelle zone più trafficate"

D’Alessandro, Cappa e Prospero presentano un’interrogazione al sindaco

Vasto, consiglieri comunali della Lega: da sinistra Prospero, D'Alessandro e CappaInstallare rallentatori vicino alle scuole e nelle zone più trafficate di Vasto. Lo chiedono Davide D'Alessandro, Alessandra Cappa e Francesco Prospero, consiglieri comunali della Lega, in un'interrogazione al sindaco di Vasto, Francesco Menna.

"Nemmeno un mese fa - si legge in una i casi di investimento, sulle strisce pedonali, di due ragazze e di una bambina. Sottolineano la pericolosità di molte strade di Vasto, su cui spesso le auto transitano a velocità eccessiva.

L'allarme, lanciato da molte famiglie, riguarda poi in particolare, alcune zone nevralgiche della città, nell'orario di entrata  e uscita delle scuole: parliamo di via De Gasperi, ad esempio, dove ci sono due asili e un'elementare e dove spesso diventa soprattutto per i più piccoli faticoso attraversare la strada".

"Perché i rallentatori esistono - affermano i tre consiglieri comunali - ma, nella nostra città, sono pochi e posizionati male. L'amministrazione deve, in tempi brevi, effettuare una seria ricognizione e collocarli dove sono realmente necessari. Troppi, in molte zone, sono i rischi per i cittadini e, in prossimità delle scuole, per gli studenti.  Non si può aspettare l'incidente grave o, peggio, il morto, per intervenire. Non è la prima volta che sollecitiamo interventi in tal senso, ma la sordità dell'amministrazione si tramuta in irresponsabilità".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi