La "giornata delle Bandiere Blu", per San Salvo è la 21ª - L’assessore Lippis e il dirigente De Filippis a Roma
 

La "giornata delle Bandiere Blu", per San Salvo è la 21ª

L’assessore Lippis e il dirigente De Filippis a Roma

Da oggi tutto il litorale di San Salvo è ancora più blu. Questa mattina a Roma, nella sala convegni del Consiglio Nazionale delle Ricerche, la Città di San Salvo ha ottenuto per la ventunesima volta la Bandiera Blu che potrà sventolare su tutta la marina. Alla cerimonia di consegna erano presenti l’assessore all’Ambiente Giancarlo Lippis e il responsabile del settore Michele De Filippis

Un riconoscimento riassegnato per l’ennesima volta a San Salvo a dimostrazione che l’impegno congiunto di amministrazione comunale, operatori del comparto turistico e dei cittadini, consente di raggiungere obiettivi importanti: mantenimento qualità delle acque marine, bontà dei servizi offerti e tutela dell’ambiente.

Il sindaco Magnacca ha espresso la piena soddisfazione per la riconferma per  la Città di San Salvo e per l’Abruzzo.  “Sono felice perché la Bandiera Blu viene assegnata a tutta la marina di San Salvo. Siamo stati in grado di rispettare tutti i criteri, sempre più rigidi, fissati dalla Fee Italia, che ringraziamo per averci ancora una volta assegnato questo vessillo. La mia città si conferma eccellenza nel settore  ambientale con tutti gli onori e gli oneri. Maggiore responsabilità verso l’intero Abruzzo di cui rappresentiamo a pieno titolo l’immagine più spendibile di un turismo accogliente, familiare e ambientale”.

L’assessore Giancarlo Lippis ha ribadito: “La Bandiera Blu è la conferma che San Salvo possiede e ha risposto in pieno ai requisiti stabiliti dalla Fee per la cura dell’ambiente e la fornitura di servizi ai cittadini. In particolare la pulizia del mare, la depurazione delle acque, la qualità eccellente della balneabilità delle acque marine, la presenza di piste ciclabili, aree verdi, la spiaggia fruibile da tutti con un’area dedicata ai disabili, il servizio assistenza ai bagnanti in tutte le spiagge libere, i servizi degli stabilimenti balneari e persino la nidificazione del fratino hanno contribuito a far ottenere questo risultato per la ventunesima volta”.

Comune di San Salvo

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi