Caso rifiuti, la Lega getta acqua sul fuoco: "Centrodestra unito contro l’amministrazione Menna" - Cappa, D’Alessandro e Prospero replicano a Laudazi, Giangiacomo, d’Elisa e Suriani
 
Vasto   Politica 03/05

Caso rifiuti, la Lega getta acqua sul fuoco: "Centrodestra unito contro l’amministrazione Menna"

Cappa, D’Alessandro e Prospero replicano a Laudazi, Giangiacomo, d’Elisa e Suriani

Vasto, consiglieri comunali della Lega: da sinistra Prospero, D'Alessandro e Cappa"Tutti e nove abbiamo votato contro la delibera di maggioranza, come tutti e nove avevamo richiesto il Consiglio comunale". La Lega lancia un messaggio distensivo alle altre forze politiche del centrodestra. Il day after della seduta sul futuro della raccolta differenziata a Vasto è anche il giorno dei dubbi sulla tenuta della coalizione. Edmondo Laudazi, Guido Giangiacomo, Alessandro d'Elisa e Vincenzo Suriani chiedono al Carroccio e ai suoi tre consiglieri "di non scendere a patti" con l'amministrazione Menna.

"Persino - rispondono in un comunicato Alessandra Cappa, Davide D'Alessandro e Francesco Prospero - alcuni consiglieri di maggioranza del Comune di Vasto, fuori dall’aula, hanno riconosciuto che la nostra proposta di istituire un tavolo sulla questione rifiuti, presieduto da un tecnico esperto, era politicamente seria, chiara, scevra da polemiche e credibile. Analoga ipotesi è stata prospettata dal Movimento 5 Stelle e non abbiamo avuto alcuna difficoltà, per il bene dei cittadini, a fondere i due documenti in uno e a votarlo.

Questo riteniamo sia l'unico modo per porre fine alla grande confusione creata ad arte dalla maggioranza di centrosinistra.

Noi della Lega riteniamo che la politica necessiti di un’azione cristallina, nella quale le proposte non debbano mai mancare, anche dopo le dure critiche rivolte alla maggioranza.

Tutti e nove abbiamo votato contro la delibera di maggioranza, come tutti e nove avevamo richiesto il Consiglio comunale.

L’augurio, per l’immediato e per il futuro, è che le forze di centrodestra possano continuare a lavorare insieme.

Gli obiettivi, infatti, sono contrastare duramente l’inefficienza dell’amministrazione Menna e proporre un’idea di politica e di città alternativa a quella del Pd.

Perché noi siamo accanto ai vastesi, al servizio di tutte quelle persone che, come denunciato più volte, stanno assistendo da tempo alla svendita pezzo a pezzo di questa città".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi